iPhone 8 vs Samsung Galaxy Note 8 vs Google Pixel 2 - Migliori caratteristiche e caratteristiche a confronto


iPhone 8 vs Samsung Galaxy Note 8 vs Google Pixel 2 - Migliori caratteristiche e caratteristiche a confronto

Questo articolo potrebbe anche essere chiamato "la battaglia dei fantasmi", perché nessuno di questi smartphone esiste ancora nel mondo reale. Tuttavia, sappiamo che le tre più grandi società tecnologiche del momento, vale a dire Apple, Google e Samsung, hanno in programma di rilasciare presto un nuovo e impressionante dispositivo ciascuna. Quindi questo articolo si basa solo su supposizioni, previsioni e voci fino ad ora, ma sarà sicuramente molto divertente discutere su questo argomento. Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo a confrontare Google Pixel 2, iPhone 9 e Samsung Galaxy Note 8.

Schermo

Con gli smartphone che diventano sempre più grandi al giorno d'oggi, le dimensioni dello schermo sono qualcosa che dobbiamo semplicemente analizzare. E secondo quello che sappiamo finora, il Samsung Galaxy Note 8 sarà il mammut del gruppo con il suo schermo da 6.3 pollici che lo rende un phablet piuttosto che un telefono. L'iPhone 8 avrà uno schermo da 5.5 pollici e Google Pixel 2 avrà lo schermo più piccolo con i suoi 5 pollici. Ma Pixel XL 2 potrebbe avere uno schermo da 6 pollici, quindi Google fornirà presto anche il suo phablet.

Telecamere

Al giorno d'oggi, la maggior parte delle persone scatta foto esclusivamente sui propri telefoni. Anche i fotografi famosi lo fanno spesso, e tutto questo accade perché i nostri smartphone continuano ad avere fotocamere sempre migliori ad ogni lancio. Certo, ci sono sempre anche dei guai, ma non questa volta. Tutti e tre i telefoni avranno una straordinaria doppia fotocamera posteriore con la più recente tecnologia di otturatore e obiettivo messa a loro disposizione, e anche le fotocamere anteriori non mancheranno di fornire.

Processore

Per quanto riguarda i chipset, a tutte queste aziende piace tenerci all'oscuro. Apple sta anche avendo alcuni problemi con una causa per violazione di brevetto sui propri processori, quindi chissà cosa potrebbe succedere con l'iPhone 8, dopotutto. Ma finora sappiamo che arriverà con un chipset Apple A11 autoprodotto, quindi va bene. Il Samsung Galaxy Note 8 avrà l'ultimo Qualcomm Snapdragon 835 a bordo nel mondo occidentale come sempre, mentre i mercati asiatici vedranno una variante del Samsung Galaxy Note 8 con un affidabile chipset Exynos incorporato.

Ma per quanto riguarda il Google Pixel 2? Potrebbe avere anche lo Snapdragon sopra menzionato, ma Google seguirà davvero quella strada? Così tanti smartphone oggigiorno sono dotati di Qualcomm Snapdragon 835 e, anche se questo significa che è un piccolo pezzo di hardware robusto e orientato alle prestazioni, siamo così annoiati che fa male al nostro cervello. Quindi vediamo qualcosa di nuovo.

RAM e archiviazione

In linea con la tendenza della gigantesca RAM, il Samsung Galaxy Note 8 avrà 6 GB e Google Pixel 2 potrebbe persino avere 8 GB di RAM. È molto, ma ciò non significa che saranno migliori dell'iPhone 8 con i suoi 3 GB. Gli iPhone sono noti per rimanere sempre nella loro corsia per quanto riguarda la RAM e continuare a fornire le migliori prestazioni che abbiamo mai visto.

In materia di archiviazione, sia il Samsung Galaxy Note 8 che il Google Pixel 2 dovrebbero totalizzare 126 GB di RAM, ma l'iPhone 8 li supererà con 258 GB. Comunque, ricorda che queste sono solo voci che devono essere prese con le pinze. Non possiamo dire con certezza come saranno questi tre smartphone prima che escano. Non abbiamo poteri psichici, abbiamo solo letto cosa avevano da dire altri analisti tecnologici e abbiamo compilato tutte queste informazioni qui.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.