iPhone SE2: la nuova produzione di antenne LCP inizierà all'inizio del 2020


iPhone SE2: la nuova produzione di antenne LCP inizierà all'inizio del 2020

Ribadendo le sue precedenti previsioni, l'insider di Apple Ming-Chi Kuo ha fornito maggiori dettagli sul segmento di budget iPhone di Apple, l'iPhone SE2. Questa volta, Kuo ha condiviso alcuni dettagli dell'antenna speciale su cui sarà dotato l'iPhone, realizzata in polimero a cristalli liquidi. Ha confermato che i fornitori dell'antenna di Apple inizieranno a produrre le antenne dall'inizio del 2020. Secondo le informazioni disponibili, in gran parte attraverso le rivelazioni di Ming-Chi Kuo, è probabile che Apple lo farà lanciare questo dispositivo nel primo trimestre del 2020.

Substrato LCP: un materiale efficiente per l'antenna

Apple ha scelto il materiale giusto per l'antenna per iPhone SE2. Questo polimero a cristalli liquidi o substrato LCP è considerato un materiale ideale per la realizzazione di antenne. Questo può raccogliere segnali in radiofrequenza su una gamma e anche il suo costo non è molto elevato. Le proprietà elettriche di LCP possono essere abbastanza buone da essere utilizzate anche per applicazioni 5G poiché è compatibile con i segnali mmWave.

iPhone SE 2

Si prevede che Apple tragga le forniture di questa antenna LCP da Career Technologies e Murata Manufacturing e è probabile che questi fornitori inizieranno a produrre queste antenne dall'inizio del prossimo anno. Questo fa parte di ciò che Ming-Chi Kuo ha condiviso nella sua nota di ricerca. Si può presumere la previsione precedente che sarà intorno a marzo 2020 che Apple svelerà questo nuovo iPhone. Non è chiaro se si chiamerà iPhone SE2 o con qualche altro nome. Poiché si prevede che segua il fattore di forma dell'iPhone 8, alcuni dicono che Apple potrebbe chiamarlo iPhone 8s mentre altri dicono che anche iPhone 9 potrebbe essere scelto come moniker. Apple è passata all'iPhone X dall'iPhone 8.

Previsioni su altre specifiche e prezzo invariato

Per ricapitolare ciò che ci si può aspettare dall'iPhone SE2, è probabile che il dispositivo abbia un display da 4.7 pollici, un nuovo chipset Bionic A13 come processore e 3 GB di RAM. Potrebbero esserci due opzioni di archiviazione interna, 64 GB e 128 GB. Come accennato in precedenti dispacci, Apple abbandonerà la tecnologia 3D Touch in questo modello a basso prezzo e includerà invece una nuova tecnologia Haptic Touch.

Per quanto riguarda i prezzi, Ming-Chi Kuo è chiaro che Apple risolverà il problema prezzo di questo iPhone SE4.7 da 2 pollici a $ 399 negli Stati Uniti. Questo potrebbe essere il prezzo di partenza per la variante da 64 GB.

Molti dei dettagli che appaiono qui sembrano essere credibili e se ciò accadrà davvero, Apple finirà sicuramente per raggiungere maggiori vendite dei suoi iPhone nel 2020.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.