iPhone SE2: sarà lanciato a marzo allo stesso prezzo dell'iPhone SE


iPhone SE2: sarà lanciato a marzo allo stesso prezzo dell'iPhone SE

Il nuovo mantra di Apple potrebbe essere la quantità senza un enorme compromesso sulla qualità. Ha l'obiettivo di vendere più smartphone nel 2020 rispetto al 2019, che è ciò che ogni azienda vorrebbe. Alcuni esperti ritengono che l'obiettivo finale di Apple sia spingere i suoi servizi come Apple Music e Apple TV. Il fatto è che Apple guadagna più soldi attraverso i suoi servizi digitali che attraverso i componenti hardware. Con un miliardo di dispositivi nelle mani degli utenti e un altro 200 milioni destinati alla vendita, aumenterebbe i ricavi per l'azienda. Valutando il nuovo iPhone SE2 con molti miglioramenti rispetto ai predecessori, Apple spererà di poter vendere più telefoni. Questo approccio potrebbe non essere molto sbagliato e in mercati altamente sensibili ai prezzi come l'India, dove Apple potrebbe riscrivere completamente la storia delle vendite di smartphone in questo anno solare.

Apple iPhone SE2

Rivolgersi ai giovani clienti una priorità

Apple sembra voler prendere di mira la popolazione più giovane che aspira a possedere un iPhone con la sua tecnologia superiore ma non può permetterselo a causa dei prezzi elevati dei dispositivi. Per acquistare l'iPhone dal prezzo più basso, devi sborsare almeno circa $ 650- $ 700. Questo gruppo di acquirenti di smartphone sta attualmente acquistando telefoni Android che costano circa $ 250- $ 300. È questa sezione che Apple vorrebbe attirare dalla sua parte, vendendo l'iPhone SE2 (o iPhone 9) a $ 399. Ci sono mercati specifici come l'India e la Cina in cui il potenziale è enorme ma il prezzo è l'unico criterio per conquistare il mercato. Se Apple riuscisse a montare l'iPhone SE2 in India e venderlo localmente, potrebbe essere in grado di abbassare ulteriormente il prezzo dandogli un enorme vantaggio di prezzo.

Per molti versi, lo stesso può valere anche per il mercato cinese. Si spera che entro marzo / aprile l'attuale crisi virale sarebbe stata superata.

È il margine che determina la strategia

Gli esperti lo fanno notare Apple gode di un margine di profitto complessivo del 34.2%. Se dovessi calcolare lo stesso per i soli modelli a basso prezzo, questo sarebbe fino al 53%. Quindi, ha senso vendere modelli più economici che possono vendere quantità maggiori e ottenere maggiori profitti. Se si considerano i servizi che Apple offre in abbonamento, il margine è del 64.4%. Quindi, vendi più telefoni a $ 399 e fai in modo che tutti o almeno una gran parte di loro si abbonino ad Apple Music e Apple TV e il gigante di Cupertino se la farà ridere in banca.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.