Sicurezza iPhone: come proteggere i tuoi telefoni da furti fisici e informatici

Scritto da BLORGE

Sicurezza iPhone: come proteggere i tuoi telefoni da furti fisici e informatici

I dispositivi Apple sono sicuramente protetti meglio di altri. Il livello di sicurezza che l'azienda mette sui suoi prodotti è uno dei motivi per cui ha rovesciato i concorrenti ed è diventata il gigante tecnologico che è oggi.

Mentre la sicurezza di iPhone in termini di violazioni elettroniche è di prim'ordine, il problema più urgente che deve affrontare è il furto fisico. I dati delle forze dell'ordine negli Stati Uniti mostrano che il numero di furti di iPhone è maggiore rispetto ad altri marchi di cellulari.

Tuttavia, ciò non significa che i possessori di iPhone debbano trascurare altre aree di sicurezza solo perché il furto fisico è più urgente in questi giorni. Ecco alcuni suggerimenti per la sicurezza dell'iPhone che ridurranno le possibilità che venga rubato fisicamente ed elettronicamente.

Configurazione del passcode

Uno dei passaggi di sicurezza più semplici e veloci da eseguire è impostare un passcode sul tuo iPhone. Oltre a impedire ai ladri di accedere ai tuoi dati, puoi anche impedire agli hacker di entrare facilmente nel tuo sistema. Se non hai ancora impostato un codice di accesso e il tuo telefono viene rubato, puoi crearne uno utilizzando la funzione Trova il mio iPhone a condizione che noti subito il furto.

Spunta su Trova il mio iPhone

Un pezzo di app integrata che Apple ha creato brillantemente è questa app iCloud che consente agli utenti di tracciare un iPhone utilizzando il GPS quando viene rubato. Oltre ad essere gratuita, la funzione Trova il mio iPhone può anche aiutare a rintracciare altri dispositivi rubati o smarriti, purché tu l'abbia abilitata in anticipo.

Evita di eseguire il jailbreak del tuo telefono

Il richiamo di ciò che puoi fare con un iPhone jailbroken potrebbe essere forte, ma se non vuoi comprometterlo con la sicurezza del tuo telefono, allora non farlo. Apple ha reso iOS un sistema operativo robusto e sicuro per tutti i tuoi gadget iPhone. Il sistema è progettato per prevenire malware, virus e altre minacce correlate. Tuttavia, l'elevato livello di sicurezza scomparirà rapidamente quando viene eseguito il jailbreak di un iPhone.

Abilita le crittografie di backup

Con alcune agenzie governative che combattono con Apple in tribunale per ottenere dati da iPhone specifici, molte persone sono ancora più preoccupate per le informazioni private sui loro telefoni. Se non ci hai ancora pensato a lungo, puoi accedere al tuo sito web, email, testi, foto e video.

Ciò che è ancora più preoccupante è quando diversi dispositivi vengono sincronizzati insieme. La maggior parte, se non tutti, i possessori di iPhone sincronizzano il proprio telefono cellulare con il proprio computer, laptop e tablet per un facile recupero dei dati. Questa facilità di accesso ai dati è ovviamente reversibile: quando uno qualsiasi di questi dispositivi sincronizzati viene compromesso, gli hacker possono facilmente ottenere i tuoi dettagli privati ​​tramite il tuo iPhone.

Per mitigare questo problema, hai la possibilità di crittografare quei backup in modo che quando qualcuno si intromette nel tuo computer, non può avere accesso ai dati del tuo iPhone perché non ha la password. In effetti, questa non dovrebbe essere un'opzione ma un must per ogni proprietario di un dispositivo iPhone là fuori.

Passaggi in Come crittografare i backup

Nel menu iTunes durante la sincronizzazione del tuo iPhone, vedrai il pulsante Opzioni sotto l'immagine del tuo dispositivo. Seleziona la casella sotto "Codifica backup iPhone'. Impostare una password difficile per esso e ogni volta che è necessario ripristinare da quella, è necessario inserire la password. Se qualcuno non lo sa, ovviamente, non può accedere a quei dati.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.