Data di rilascio, specifiche, caratteristiche, notizie e voci di iPhone XL


Sembra che Apple sia pronta per portare il prossimo grande iPhone; l'iPhone XL, che avrà uno schermo più grande di 6.5 pollici. Potrebbe essere chiamato iPhone XL o iPhone 11 o persino iPhone X Plus. Mancano ancora due mesi alla visione dell'iPhone di prossima generazione per il 2018 e non ci sono prove per quanto riguarda le funzionalità, ma i rumor stanno creando un'immagine convincente, quindi diamo un'occhiata.

Tre iPhone nel 2018

È anche possibile che Apple potrebbe lanciare tre telefoni quest'anno, con due modelli di schermo OLED e un modello LCD più economico. Un modello meno costoso può aumentare il suo mercato. Il primo sarà una versione di seconda generazione del modello iPhone X dello scorso anno con un display OLED da 5.8 pollici, mentre il secondo sarà il modello iPhone X Plus, con uno schermo più grande di 6.5 pollici OLED. Questi due avranno probabilmente lo stesso prezzo dell'iPhone X, ma il terzo modello da 6.1 pollici con display LCD avrà un prezzo ragionevole. Apple sta tentando di produrre telefoni economici con uno schermo più grande, poiché vuole farsi strada nel mercato cinese.

iPhone X 2018

iPhone X verrà interrotto

Si dice anche che dopo il lancio di questi dispositivi, l'iPhone X verrà interrotto, piuttosto che ridurre il prezzo e vendere un iPhone di vecchia generazione. Questo è previsto, poiché Apple aveva fatto la stessa cosa con l'iPhone 5; l'iPhone 5s e il 5c in precedenza.

Secondo Ming Chi Kuo, analista di KGI che è spesso accurato, Apple smetterà di produrre l'iPhone X a partire da quest'estate. Secondo lui, la variante da 6.1 pollici 2018 ricoprirà il ruolo di iPhone X. Oltre a questo, l'iPhone X non ha lasciato un segno in Cina, a causa delle dimensioni del telefono, oltre che del prezzo.

Miglioramenti previsti

È probabile che Apple perfezionerà il design, aggiungerà alcune nuove funzionalità e introdurrà miglioramenti con cambiamenti nei colori, miglioramento della velocità di elaborazione, aumenterà la risoluzione dello schermo e apporterà modifiche alla durata della batteria. Si prevede inoltre che ci saranno aggiornamenti hardware sotto forma di un design in vetro completo con un display curvo, con sensori 3D, fotocamere migliorate e così via.

Dimensioni e visualizzazione

Alcune immagini sono state viste in MacOtakara, un sito giapponese, che mostra alcune possibili funzionalità del prossimo iPhone XL.

Secondo diverse fonti, Apple introdurrà uno schermo LCD più economico e altri due con schermo OLED. Secondo il Wall Street Journal, un iPhone LCD più economico venderà più velocemente di un telefono con schermo OLED più costoso del 2017. Si prevede inoltre che il numero di telefoni LCD prodotti sarà superiore a quello dei telefoni OLED, prevedendo maggiori vendite per i primi.

Gli iPhone OLED del 2018 avranno una dimensione del display di 5.8 pollici e 6.5 pollici, mentre il telefono con schermo LCD avrà un display da 6.1 pollici e avrà un prezzo inferiore. Sebbene la tecnologia del display per la versione più economica sia LCD, è probabile che sia completamente attiva del display giapponese, che è buono come un display OLED, ma a un prezzo inferiore. Si dice che Japan Display stia aumentando la produzione di LCD per soddisfare gli ordini di Apple.

Voci su iPhone 6.5 OLED (2018)

Colori per iPhone XL

Secondo le notizie di Ming Chi Kuo all'inizio del mese scorso, il colore della custodia per la versione da 6.5 ​​pollici potrebbe essere nero, bianco e possibilmente oro. Per quanto riguarda la versione LCD 6.1, lo chassis potrebbe essere disponibile in colori come grigio, bianco, blu, rosso e arancione.

Data di rilascio di iPhone XL

Quando l'Apple Watch Series 2 è stato rilasciato in un colore ceramico bianco, si vociferava che anche l'iPhone XL sarebbe arrivato con lo stesso materiale. È più forte dell'acciaio inossidabile. Tuttavia, alcuni ritengono che sia improbabile.

Colore iPhone XL

Nome dell'iPhone di nuova generazione

Apple è rimasta coerente nel suo modello di denominazione nel corso degli anni. Ma le cose hanno iniziato a cambiare dopo il 2017, quando invece di un 7s, abbiamo avuto l'iPhone 8 e successivamente l'iPhone X. Così sarà il prossimo iPhone per il 2018; iPhone 9, iPhone X2 o, sarà qualcos'altro. Potrebbero esserci anche molte altre possibilità, come iPhone Pro o persino iPhone Mother of Dragons, a seconda della strategia di marketing.

Il prossimo telefono può essere un iPhone 9 Plus o un iPhone 9 SE. È anche possibile che Apple possa passare alla serie S e chiamarla iPhone XS e iPhone XS Plus.

Data di rilascio di iPhone XL

In passato, gli iPhone venivano generalmente rilasciati in occasione di eventi speciali il primo martedì / mercoledì di settembre di ogni anno. I modelli del passato sono ottimi per indicare il futuro, ma potrebbe non essere sempre accurato, poiché Apple potrebbe sempre lanciare una palla curva, con un cambiamento nella strategia di marketing.

Modifiche al design

Per quanto riguarda il design, secondo vari leak, gli iPhone 2018 arriveranno in tre dimensioni di schermi: 5.8 pollici; 6.1 pollici e 6.5 pollici. Il design da 6.1 pollici sarà l'opzione conveniente con display LCD. Si prevede inoltre che tutte le telecamere avranno il design a schermo intero, utilizzando la visualizzazione dello schermo da bordo a bordo.

Sono stati visti diversi manichini che possono offrire una buona idea del design previsto. Sembra che ci sarà un singolo sensore della fotocamera posteriore per l'iPhone LCD da 6.1 pollici, senza altre importanti modifiche al design. Ben Geskin lo ha fatto condiviso i modelli fittizi dei prossimi iPhone di quest'anno su Twitter, con le opzioni di colore del nero e del bianco. Il design per tutti e tre gli iPhone sembra essere simile, con differenze solo nelle dimensioni. Tutti e tre gli iPhone sembrano avere una tacca simile all'iPhone X, ma la dimensione della cornice non è chiara. Si dice che il modello LCD da 6.1 pollici avrà cornici più grandi. Le varianti premium arriveranno anche con la configurazione a doppia fotocamera, simile all'iPhone X.

manichino iphone xl

Morte di Touch ID

Sulla base delle speculazioni, tutte e tre le varianti arriveranno con Face ID, quindi si prevede che il Touch ID che utilizza la scansione delle impronte digitali verrà gradualmente eliminato e verrà invece utilizzato il riconoscimento facciale, simile a quello visto su iPhone X. Secondo i rapporti, iOS 12 arriverà anche con un aggiornamento per Face ID che aiuta il telefono a sbloccarsi anche in posizione orizzontale, poiché iOS 11 consente lo sblocco solo in posizione verticale.

Si dice anche che Apple abbia avviato la produzione di sensori facciali 3D durante questo trimestre. Apple sembra fiduciosa che Face ID rappresenti il ​​futuro della sicurezza e lo includerà nell'intera gamma quest'anno. Alcuni sostengono che Apple avesse originariamente pianificato di includere sia Face ID che Touch ID per l'iPhone X stesso, ma la tecnologia non era pronta al momento. Secondo Ming Chi Kuo, analista di KGI Securities, Apple ha deciso che Face ID sostituirà totalmente Touch ID, quindi tutti gli iPhone del 2018 saranno dotati di fotocamera TrueDepth per il riconoscimento facciale.

La tecnologia Face ID di Apple è molto avanzata, rispetto a quella utilizzata da Samsung. È più sicuro e affidabile. Secondo Apple, c'è solo una possibilità su un milione per un'altra persona di sbloccare il telefono usando il proprio volto nel caso dell'iPhone X, ma le possibilità di sbloccare un iPhone con un'impronta digitale sono una su 50,000.

Specifiche iPhone XL

Dopo che il primo SoC di marca è stato introdotto da Apple nel 2010, Apple ha sempre introdotto nuovi iPhone con l'ultimo processore della serie A. Sulla base di questo modello, si prevede che l'iPhone XL arriverà anche con l'ultimo processore, il chipset A11, poiché sono i più veloci, i più potenti e offrono anche una maggiore efficienza energetica.

Si prevede che gli iPhone OLED quest'anno continueranno con le fotocamere posteriori a doppia lente e arriveranno con una RAM di 4 GB. Per quanto riguarda il modello più grande, avrà una batteria più grande. Si prevede inoltre che almeno un modello offrirà una doppia SIM. Un articolo pubblicato su 9to5Mac afferma che iOS 12 beta 5 offre alcuni indizi nel codice, indicando che la doppia SIM sarà supportata. Tuttavia, un supporto dual SIM non è ora fattibile negli Stati Uniti, poiché non ci sono operatori che lo supportano, ma potrebbe essere utile nei mercati d'oltremare.

Specifiche iPhone XL

Tutte e tre le varianti arriveranno con il chipset A12 con chip LTE migliorati provenienti da Qualcomm e Intel, per un LTE più veloce.

Per quanto riguarda le specifiche della batteria, si prevede che Apple utilizzerà lo stesso design a forma di L a 2 celle per le sue batterie, almeno per il modello 5.8 e il modello 6.5 nel 2018. La durata della batteria per la versione da 5.8 pollici sarà simile a l'iPhone X, mentre la capacità della batteria della variante da 6.5 ​​pollici sarà aumentata, poiché ha più spazio.

Smart Connector e opzioni di connettività

Questa è una porta che ora è visibile solo su iPad Pro 2015 e offre alimentazione e connessioni dati a tastiere e altri accessori. È probabile che lo Smart Connector ora possa essere visto negli iPhone del 2018. Secondo The Verifier, un blog tecnologico israeliano, Apple introdurrà lo Smart Connector per iPhone XL. Gli utenti saranno in grado di caricare i loro telefoni con la porta Lightning e aiuterà anche a connettersi con gli accessori AR.

Apple aveva già in programma di introdurre lo Smart Connector anche per l'iPhone 7, ma all'epoca le tecnologie per AR e VR non erano così mature. Ci sono voci di AR presente negli iPhone quest'anno e utilizzerà lo Smart Connector. I dettagli riguardanti la tecnologia AR e VR che verrà utilizzata non sono chiari, ma secondo le indiscrezioni, utilizzerà AirPlay per la visualizzazione di informazioni simulate su Apple TV.

Si dice anche che quest'anno Apple potrebbe rinunciare all'adattatore gratuito per il jack per cuffie. Potrebbe essere necessario acquistarlo come accessorio separato. Secondo un rapporto di Barclays per MacRumors, l'adattatore da Lightning a 3.5 mm per jack per cuffie non sarà incluso quest'anno. Era disponibile gratuitamente quando Apple ha rimosso il jack per le cuffie nell'iPhone 7 e nei dispositivi 7 Plus.

Connettore intelligente per iPhone XL

Display con ProMotion

ProMotion visualizza la frequenza di aggiornamento di 120 volte al secondo, rispetto alla precedente frequenza di aggiornamento di 60 volte al secondo. Ciò significa che l'esperienza dell'utente sarà più fluida e superiore.

C'è una possibilità che i nuovi iPhone del 2018, almeno il modello di fascia alta, siano dotati della tecnologia ProMotion. Secondo l'analista di Ming Chi Kuo, Apple dovrà preparare il suo display OLED ProMotion per la prossima generazione di iPad Pro, che sarà lanciato prima degli iPhone del 2018. In uno scenario del genere, è logico che Apple sarà in grado di utilizzare il tecnologia per la prossima generazione di iPhone quest'anno. Uno dei principali punti di forza degli iPhone 2018 potrebbe essere il display curvo ProMotion.

Impermeabile o solo resistente all'acqua

L'iPhone X viene fornito con la classificazione IP67, il che significa che è resistente all'acqua e può essere immerso in acqua fino a una profondità di 1 metro, per mezz'ora. Sembra che i nuovi iPhone in arrivo del 2018, gli iPhone XL, potrebbero ottenere un'ulteriore resistenza all'acqua o addirittura essere impermeabili. È probabile che la valutazione possa essere aumentata a IP68, il che significa che l'iPhone 2018 può essere messo a 1.5 metri di acqua per 40 minuti.

Apple iphone x resistente all'acqua

I telefoni potrebbero rallentare

Secondo il capo finanziario di Qualcomm, Apple prevede di utilizzare il processore del concorrente, ovvero quelli Intel. I test hanno dimostrato che i processori Qualcomm sono più veloci di quelli Intel durante il download dei dati. Ciò potrebbe significare che l'iPhone X2 di prossima generazione potrebbe essere più lento degli smartphone Android.

Prezzo di iPhone XL e altri modelli

Secondo l'analista Ming Chi Kuo, si prevede che i 5.8 pollici saranno offerti da $ 700 a $ 800, mentre la variante da 6.1 pollici avrà un prezzo da $ 600 a $ 700 e 6.5 pollici a $ 999.

Tutto sommato, i fan dovranno aspettare e guardare fino a settembre di quest'anno, per vedere quale delle voci uscirà.