Pubblicità

iPhone XS e XS Max hanno un nuovo difetto


iPhone XS e XS Max hanno un nuovo difetto

Rilasciato a recensioni positive all'inizio di settembre, i nuovi iPhone XS e XS Max sono stati apprezzati sia dai revisori che dagli utenti.

Mentre alcuni chiamano l'aggiornamento incrementale, c'erano alcuni punti salienti che li rendono superiori all'iPhone X. Tuttavia, molti utenti hanno segnalato un problema serio con il loro dispositivo che mette in dubbio la qualità dei componenti utilizzati nel processo di produzione.

Sembra che un gran numero di modelli XS e XS Max abbia un problema con il proprio altoparlante, poiché gli utenti segnalano che non funziona correttamente e a questo punto esiste un riconoscimento ufficiale.

Gli utenti hanno descritto i problemi su una varietà di siti, che vanno da comunità come Reddit a siti di fan e persino forum ufficiali, descrivendo come l'altoparlante superiore del loro dispositivo si ferma casualmente mentre stanno riproducendo musica.

Alcuni utenti intrepidi hanno già scoperto una soluzione temporanea a questo problema. Secondo un post del forum, se hai un iPhone XS Max e il problema viene visualizzato, il riavvio del dispositivo dovrebbe risolverlo per un po ', ma accadrà di nuovo.

È interessante notare che il problema si verifica solo durante la riproduzione di musica, poiché le normali telefonate sembrano non essere influenzate dal problema. Ciò ha portato alcuni fan a teorizzare che il problema potrebbe essere effettivamente causato da un bug del software. Ad un certo punto potrebbe arrivare una correzione, ma sembrerebbe che persista anche con la nuova beta di iOS 12.1.

La cattiva notizia si aggiunge ai problemi segnalati in precedenza. Sebbene il problema dell'altoparlante possa essere risolto con una patch adeguata, un altro potrebbe richiedere un richiamo da parte di Apple.

Accuse per iPhone XS

Forum e siti di fan sono anche pieni di accuse di maggiore entità poiché centinaia di utenti notano che i loro costosi dispositivi si rifiutano di caricarsi correttamente. Secondo una fonte, l'iPhone XS e XS Max non si caricheranno se l'utente collega il dispositivo a una presa a muro mentre è in standby. In rari casi, il dispositivo si bloccherà e sarà necessario eseguire il ripristino per risolvere il problema.

Riattivare il dispositivo gli consentirà in alcuni casi di caricarsi mentre capovolgere il cavo Lightning può anche aiutare (suggerendo che il difetto potrebbe essere causato dal cavo stesso). L'utilizzo di un caricabatterie wireless è un'alternativa, ma è già stato dimostrato che un uso prolungato accelera il degrado della batteria. Le batterie possono essere cambiate ma Apple ha recentemente aumentato il tariffa di sostituzione per iPhone XS e iPhone XS Max.

Ancora una volta, non c'è stato alcun riconoscimento formale da parte di Apple fino ad ora, quindi la causa esatta del problema rimane un mistero.

C'era già disprezzo tra i fan quando si trattava di tempo di ricarica, poiché la serie XS impiega molto tempo per caricarsi completamente. A questo si aggiunge il fatto che l'autonomia non è delle migliori, in quanto solo l'XS Max può sopravvivere per un'intera giornata senza bisogno di extra succo e solo se usato con moderazione. L'iPhone XS ha bisogno di tre ore e quindici minuti per caricarsi completamente, mentre l'XS Max ha bisogno di tre ore e mezza per raggiungere il 100%. Questa è quasi la metà di un normale programma di lavoro e l'uso del telefono durante la ricarica danneggerà la batteria. Il telefono può essere ricaricato durante la notte, ma quando un utente guarda il prezzo, si aspetta le migliori prestazioni per i suoi soldi.

Caricabatterie rapido per iPhone XS

Questo può essere facilmente risolto se si opta per un caricabatterie veloce, venduto separatamente da Apple per $ 49 insieme a un cavo USB-C obbligatorio che parte da $ 19 per l'opzione da un metro. In un'epoca in cui la maggior parte dei dispositivi di punta viene spedita con un caricabatterie rapido nella confezione, Apple sembra un po 'avida. Guardando la concorrenza diretta, il Samsung Note 9 si ricarica al 100% in un'ora e 45 minuti, meno della metà del tempo di ricarica dell'XS senza utilizzare un caricabatterie più veloce. Apple sostiene che la maggior parte degli utenti preferisce il caricabatterie standard più piccolo poiché si adatta alla tua tasca, ma questi sembrano essere una scusa debole.

Se Apple non fa qualcosa per risolvere tutti questi problemi in modo tempestivo, la buona reputazione di cui godono gli iPhone potrebbe essere svanita.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità