Pubblicità

Lancio di iPhone XS, iPhone SE 2 e Apple Scared Approach


Lancio di iPhone XS, iPhone SE 2 e Apple Scared Approach

Cominciamo con l'evento che dovrebbe arrivare presto. Apple ha annunciato una nuova data di lancio, che cadrà mercoledì 12 settembreth alle 10:XNUMX ora del Pacifico. L'invito assomiglia notevolmente al layout della nuova sede ed è il modo in cui Apple ha chiesto ad alcune persone di partecipare dal vivo e ha anche richiesto l'attenzione del mondo.

L'invito

Secondo David Phelan, “quest'anno potrebbero esserci tre iPhone con design, potenzialmente, radicalmente diversi e un iPad Pro a tutto schermo con Face ID. Per non parlare del tanto atteso pad di ricarica AirPower e dell'Apple Watch di quarta generazione. Potrebbe esserci un nuovo MacBook di qualche tipo, probabilmente un modello entry-level che potrebbe sostituire il MacBook Air. E forse anche AirPods 2, tanto per cominciare ”.

Il seguito di iPhone XS

Apple ha lasciato suggerimenti sulle sue prossime versioni da mesi. Hanno provato a nasconderli all'interno del loro iOS 12 ma ora sembra che l'azienda non stia più nascondendo nulla. Per sbaglio o no, Apple ha rivelato un'immagine ufficiale dell'iPhone XS e iPhone XS Plus per gli occhi di tutti.

Il merito ufficiale è di 9to5Mac e Guilherme Rambo, l'informatore apparentemente infallibile, che ha messo le mani su una foto stampa finalizzata dei nuovi smartphone e abbiamo avuto conferma anche di un nuovo colore. Tuttavia, alcuni potrebbero dire che l'immagine in sé non è la scoperta più importante.

Possiamo vedere il seguito dell'iPhone X da 5.8 pollici e un nuovo modello che sembra sovradimensionato (6.5 pollici). Le sue specifiche non ci sono estranee e nemmeno la finitura dorata che presenta come Apple l'ha testata prima, anche se senza lanciarla, con l'iPhone X. Entrambi i modelli possono essere visti con una tacca. Potremmo aver perso questo fatto perché c'è uno sfondo usato in modo intelligente che potrebbe aver oscurato la vista.

Come abbiamo detto, non siamo esattamente impressionati dall'immagine stessa ma dalla scelta dei nomi di Apple. Secondo Rambo, sia il modello supersize da 6.5 ​​pollici che l'iPhone X da 5.8 pollici di seconda generazione saranno chiamati iPhone XS. Questa idea si sincronizza con ciò che Apple ha fatto con l'iPad Pro e il MacBook Pro, quando due prodotti di dimensioni diverse hanno lo stesso nome.

Alcuni potrebbero dire che questo causerà alcuni problemi se applicato agli smartphone. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che ritengono che Apple debba fornire una facile identificazione tra le taglie. Potrebbe anche fornire una situazione complicata, in cui Apple inizierà a nominare i successori del telefono come iPhone XI, XIS, XII, XIIS e così via.

Apple potrebbe non voler correre altri rischi

Possiamo vedere chiaramente che non ci sono troppe modifiche hardware con il portafoglio 2018 di Apple e che gli aggiornamenti si concentrano principalmente sugli S. L'azienda di Tim Cook ha deciso di andare sul sicuro quest'anno per mantenere la propria base di utenti, invece di correre rischi inutili per qualche progresso.

L'arrivo del 5G aumenterà i prezzi

Quei produttori di smartphone che hanno deciso di applicare la tecnologia 5G per i loro prodotti hanno scoperto quanto costerà loro. Combinando il costo fisso con la percentuale del prezzo di vendita, questo privilegio costerebbe circa $ 21. Tuttavia, Tim Cook ha chiaramente affermato che non vedremo questo cambiamento per ora, almeno nei telefoni del 2018.

Gordon Kelly ha affermato che "la controversa decisione dell'azienda di fare affidamento esclusivamente su modem Intel storicamente interni in tutti i nuovi iPhone significa che è altamente improbabile che la prossima generazione supporti il ​​5G. Ma con il Galaxy S10 di Samsung recentemente confermato come compatibile con il 5G, Apple dovrà fare un passo avanti e stringere i denti fin dal prossimo anno ”.

Riduzione anche dei costi

L'iPhone 8 è una questione diversa. All'inizio di quest'anno, ci sono state voci che hanno dichiarato una sostituzione diretta. Tuttavia, Apple sta cercando di ridurre il prezzo in modo che l'iPhone 8S sia più conveniente o, se vuoi cambiare il tuo punto di vista, il successore di SE avrà il suo prezzo un po 'più alto. I tagli saranno supportati limitando la risoluzione dello schermo, diminuendo la RAM e fornendo un Wi-Fi più lento.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità