Pubblicità

I jailbreaker dovrebbero essere aggiornati a iOS 10.3.3?


I jailbreaker dovrebbero essere aggiornati a iOS 10.3.3?

Se sei al passo con le notizie su iOS, probabilmente sai già che la versione pubblica e stabile di iOS 10.3.3 è stata rilasciata il 19 luglio. Non porta con sé nulla di nuovo, il che non sorprende da allora iOS 11 è dietro l'angolo e dovrebbe avere una gamma di nuove ed entusiasmanti funzionalità. Tuttavia, ciò che iOS 10.3.3 effettua have è una patch di sicurezza per una vulnerabilità critica.

Conosciuta come Broadpwn, questa vulnerabilità deriva dai chipset Wi-Fi Broadcom BCM43xx, che sono stati utilizzati in tutti i modelli di iPhone a partire da iPhone 5 e versioni successive. Attraverso questo problema di sicurezza, qualsiasi hacker all'interno della portata del Wi-Fi di un dispositivo iOS può eseguire exploit di danneggiamento della memoria e ottenere da remoto il controllo totale del dispositivo.

Broadpwn ha ottenuto un punteggio di 9.8 su 10 nella scala di gravità del National Institute of Standards and Technology degli Stati Uniti. Ciò significa che ha un potenziale incredibilmente alto di distruggere la sicurezza e la protezione degli utenti iOS e di mettere a rischio le loro informazioni personali, dati finanziari e file importanti.

La vulnerabilità è stata scoperta dal ricercatore di sicurezza Nitay Artenstein, che lavora presso Exodus Intelligence e ha portato la falla di sicurezza all'attenzione di Google. Di conseguenza, i dispositivi Android hanno ricevuto una patch di sicurezza all'inizio di questo mese. Artenstein dovrebbe dettagliare esattamente come Broadpwn può influenzare i dispositivi iOS al Black Hat USA 2017, che si svolgerà dal 22 al 27 luglio.

Oltre a influire sull'iPhone 5 e sui modelli successivi, Broadpwn influisce anche sull'iPod Touch di sesta generazione, sull'iPad di quarta generazione e sui modelli successivi.

Si consiglia a coloro che possiedono questi dispositivi iOS di aggiornare a iOS 10.3.3 il prima possibile per evitare di essere presi di mira dagli hacker tramite Broadpwn. Tuttavia, le persone nella comunità di jailbreak hanno esitato ad aggiornare all'ultimo firmware iOS. Ciò non sorprende dal momento che l'aggiornamento a iOS 10.3.3 significa perdere la possibilità di essere idoneo per gli strumenti di jailbreak realizzati per le versioni precedenti di iOS 10.

Diversi jailbreaker hanno chiesto agli sviluppatori Cydia di creare una patch per Broadpwn in modo che possano proteggere i loro dispositivi mentre continuano a divertirsi modifiche al jailbreak. Altri, nel frattempo, si sono attaccati alle loro armi, affermando che il rischio per la sicurezza è basso poiché gli hacker dovrebbero essere fisicamente vicini a loro per effettuare attacchi.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×