Questa volta il jailbreak potrebbe essere morto per sempre


Questa volta il jailbreak potrebbe essere morto per sempre

La pratica del jailbreak esiste sin dalla prima versione di iOS. Non importava quale dispositivo Apple avessi, che fosse un iPhone, iPad o persino iPod, c'erano innumerevoli jailbreak per ogni versione. Ma questo è cambiato con iOS 10, che gli sviluppatori Apple hanno lavorato a lungo e duramente per rendere impossibile l'hacking. E per la maggior parte hanno avuto successo.

Mentre molti altri hacker di jailbreak lo hanno già interrotto, il gruppo cinese PanGu ha promesso che saranno quelli che finalmente faranno uscire un nuovo jailbreak. Ma non è ancora successo. Alcuni dicono che arriverà ancora al più tardi ad agosto, mentre altri credono fermamente che non arriverà mai. Allora qual è la verità qui? Beh, non possiamo dirlo con certezza, perché fino ad ora PanGu ha taciuto sull'argomento.

Apple ha finalmente reso impossibile il jailbreak?

Se sei il tipo da tenere il passo con le notizie tecnologiche, potresti aver sentito che il gruppo di hacker cinese PanGu aveva inizialmente dichiarato che lancerà un nuovo jailbreak per iOS 10.3.1 non appena la 10.3.2 arriverà sui dispositivi. Tuttavia, ciò non è accaduto nelle poche settimane successive al lancio della nuova versione del sistema operativo di Apple, lasciando molti a chiedersi se dovessimo dichiarare il jailbreak DOA.

Si diceva che iOS 10.3.1 avesse degli exploit KPP dopotutto, e quelli erano stati patchati in iOS 10.3.2 che presumibilmente avrebbe reso più facile per gli hacker trovarli e usarli per il jailbreak. Tuttavia, visto che il gruppo non è riuscito a rilasciare il nuovo jailbreak anche adesso, sembra che ciò non accadrà mai. O lo sarà? L'unica cosa che può chiarire la confusione è una dichiarazione ufficiale del gruppo, ma neanche quella si è presentata.

E tu? Credi che il jailbreak sia morto? Facci sapere.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.