Jawbone Up3 inizierà la spedizione ai clienti statunitensi il 20 aprile


Il tracker Jawbone Up3 a lungo ritardato che avrebbe dovuto essere disponibile entro la fine dello scorso anno ha finalmente una data di spedizione.

Molte persone hanno iniziato a rinunciare alle speranze di Jawbone Up3, ma la buona notizia è che questo tracker è vivo, sebbene il livello di impermeabilità previsto per questo dispositivo non sia stato raggiunto completamente. Il 9 aprile, la società ha annunciato che inizierà a spedire i preordini di Jawbone Up3 per i clienti statunitensi il 20 aprile. Jawbone prevede di spedire tutti i preordini fino a metà maggio e poi inizieranno a spedire nuovi ordini.

Jawbone Up3 inizierà la spedizione ai clienti statunitensi il 20 aprile_2

Questa data è solo per gli Stati Uniti, Jawbone sarà in grado di fornire questo dispositivo in Australia e in altre regioni entro la fine dell'anno.

Leggi anche- Samsung Galaxy S6 Active avrà uno slot per schede microSD

Jawbone ha annunciato Up3 lo scorso novembre e avrebbero dovuto renderlo disponibile entro la fine del 2014. Ma la società afferma di non aver raggiunto il livello di resistenza all'acqua che era stato pianificato e si è anche scusata per il ritardo. Il tracker multisensore avrebbe dovuto essere resistente all'acqua fino a 10 metri, ma questa non è più la caratteristica.

Jawbone ha affermato che Up3 ha una funzione di resistenza all'acqua, ma è uguale ad altri tracker multisensore. Ciò significa che il dispositivo non può essere utilizzato durante il nuoto, ma può resistere alla pioggia e alla doccia.

Jawbone Up3 può monitorare la frequenza cardiaca insieme a distanza di rilevamento, passi, sonno e calorie bruciate. I fitness tracker e gli smartwatch disponibili sul mercato utilizzano luci a LED verdi per misurare la frequenza cardiaca, ma Up3 ha borchie metalliche che possono condurre misurazioni della bioimpedenza elettrica. Secondo Jawbone, fornirà risultati migliori e accurati sulla frequenza cardiaca.

Negli Stati Uniti, il Jawbone Up3 costa $ 180 che diventa £ 150 nel Regno Unito dopo la conversione e in Australia, il prezzo diventa AU $ 230. Questo multisensore sarà disponibile a livello internazionale entro la fine dell'anno.

Fonte via- Cnet.com