Pubblicità

Una grande catena di pizzerie sta testando un robot per le consegne


Una grande catena di pizzerie sta testando un robot per le consegne

Domino's ha iniziato a testare un robot autonomo in grado di consegnare la pizza su distanze relativamente brevi. L'unità robotica di Domino (DRU) ha un'autonomia di circa 30 km ei clienti possono estrarre la pizza dalla scatola termica del robot utilizzando un codice ricevuto al momento dell'ordine.

DRU è già utilizzato in un programma pilota in Nuova Zelanda. La prima consegna è stata effettuata con successo l'8 marzo 2016, secondo la società.

Il software è stato sviluppato da Marathon, un appaltatore dell'esercito australiano che produce robot autonomi in grado di evitare gli ostacoli.

Il robot è alto 1 metro e dispone di due scomparti, uno che mantiene calda la pizza (può trasportare fino a 10 scatole) e un altro che mantiene le bevande fredde.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità