LG G5 Review


LG G5 Review

Negli ultimi giorni abbiamo testato intensamente l'LG G5. Lo smartphone è arrivato attraverso il programma Tester mentre il primo hands-on è stato fatto all'interno del MWC Barcelona 2016.

LG vuole ottenere vendite migliori con LG G5, quindi ha investito molto nella loro nuova ammiraglia sul lato R&D e lo smartphone è personalizzato rispetto ad altri telefoni Android attraverso almeno tre elementi:

  • Smartphone dal carattere modulare, in grado di ricevere altri moduli che ne esaltano le prestazioni e qui possiamo considerarlo un pioniere. Ci aspettiamo che oltre ai moduli fotocamera prodotti in collaborazione con Bang Olufsen, l'azienda sudcoreana abbia altre sorprese per noi;
  • Un set di due fotocamere: un sensore da 16 megapixel insieme a una fotocamera da 8 megapixel progettata per catturare ampi spazi, paesaggi, ecc. Una versatilità extra rispetto alla concorrenza.
  • Power + Fingerprint Reader - 2-in-1, una soluzione atipica, i pulsanti del volume vengono spostati dal retro del telefono e ora sono posizionati sul lato sinistro.
    LG-G5 (8)

LG-G5-1

Scopriamo insieme quali sono i PRO e i CONTRO di LG G5, e se avete domande relative allo smartphone, vi preghiamo di pubblicarle nella sezione commenti. Il telefono è ancora con me e posso rispondere, anche alle domande pervenute nei prossimi giorni.

Specifiche LG G5

lg-g5-specifiche

Design LG G5

Nella confezione abbiamo trovato un connettore USB Type-C, un caricatore 9.0V a 1.8A, questo spiega la ricarica rapida della batteria da 2800 mAh (da 0 all'83% in poco più di 30 minuti) e una graffetta dedicata utilizzata per lo sblocco il vassoio della nanoSIM e della scheda microSD. Fatto strano, non abbiamo trovato nessuna cuffia all'interno della confezione.

Il design e le prestazioni della fotocamera sono diventati elementi fondamentali nella scelta di uno smartphone nella categoria premium. E questo, nel contesto in cui quasi tutti gli smartphone di fascia media e superiore sono in grado di eseguire applicazioni o giocare a giochi dal Google Play Store in condizioni ottimali. L'hardware e la connettività sono passati al secondo piano.

LG ha preferito portare uno smartphone con modularità. Tramite un pulsante posizionato in basso a sinistra è possibile aprire uno slot che integra la batteria + la parte base composta dalla porta USB Type-C e dallo speaker. In quello spazio, puoi aggiungere moduli separati: uno che integra una batteria extra + controlli fisici dedicati per la fotocamera, con una rotella di scorrimento per ingrandire e rimpicciolire, o altri moduli progettati insieme a Bang Olufsen per creare un'audizione coinvolgente.

Personalmente, penso che l'idea di un telefono modulare e la soluzione scelta da LG si rivolga al modello dei geek, quelli con conoscenze nel campo, mentre Galaxy S7 o iPhone 6S si rivolgono a un pubblico diverso. Ricordate le persone che stavano introducendo lo stilo del Samsung Galaxy Note 5 nell'area sbagliata e di fatto hanno distrutto i componenti interni del phablet sudcoreano? Certo che lo fai. Ora immagina il fiasco dietro l'LG G5 quando un pubblico senza conoscenze tecniche toccherà accidentalmente il pulsante modulare e la loro batteria + base si stacca e cade a terra.

Inoltre, questi moduli sono distribuiti separatamente e costano alcune decine o centinaia di dollari. Sarebbe stato eccellente se venissero offerti direttamente nella confezione, in questo modo, individuandoli da Samsung e dagli altri, motivando l'utente finale ad acquistarlo.

Altro elemento interessante, l'evoluzione del rapporto corpo / display sugli ultimi modelli di punta di LG:

LG G2 - Display da 5.2 pollici - 75.9%;

LG G3 - Display da 5.5 pollici - 75.3%;

LG G4 - Display da 5.5 pollici - 72.5%;

LG G5 - Display da 5.3 pollici - 70.1%.

Ma com'è il design di LG G5?

La parte superiore è leggermente inclinata, alla base si trova il logo LG che aiuta ad orientare lo smartphone nella posizione corretta. L'involucro risulta essere composto da 2 pezzi, la cover posteriore + bordi laterali che includono il display da 5.3 pollici. Nella zona della saldatura tra le due parti, tra virgolette, si trova un bordo che sembra essere di metallo, ma in realtà era di plastica argentata. Puoi vederlo nella galleria di immagini. Il problema con questo design è che questo bordo si consumerà nel tempo, simile a tutti i telefoni Galaxy fino a S4.

Discutibile è anche il modo in cui appare da dietro. Tuttavia, penso che LG G5 verrà acquistato per le sue specifiche, per l'esperienza di modularità, per quello che sa fare in termini di prestazioni della fotocamera, meno per il suo design. L'impugnatura è ok, senza avere l'impressione che ti sfugga di mano, la finitura è ok, ma l'attenzione ai dettagli potrebbe essere decisamente migliore. Tra un LG G4 e un G5, personalmente, scelgo il primo.

Suono e display LG G5

LG G5 scende da 5.5 pollici su LG G4 a un display da 5.3 pollici, con un rapporto corpo / display inferiore, 70.1%, come si può vedere nel confronto dall'alto. Ha una densità di pixel di 554ppi - risoluzione di 2560 × 1440 pixel e il vetro protettivo è Corning Gorilla Glass 4.

La luminosità mi sembra abbastanza buona, i colori vengono visualizzati in modo naturale senza essere troppo saturi. Sotto l'azione dei raggi solari, il display soffre molto, riflettendo lo spazio ambientale. Eravamo confusi nel vedere che LG G5 ha uno schermo più debole di ... Nexus 5. Non abbiamo idea di cosa stia succedendo o perché il gigante sudcoreano si sia trovato in una situazione del genere.

Dopotutto, è un buon display, ma non eccellente. Alla sua base ci sono i pulsanti a sfioramento, configurabili in base al desiderio di ogni utente.

Il suono proviene da un altoparlante situato a sinistra della porta USB Type-C. Sembra potente, quando oltre l'80% si può sentire una leggera vibrazione. Il jack da 3.5 mm si trova nella parte superiore e la regolazione del volume può essere eseguita dal lato sinistro.

Abbiamo testato LG G5 con le cuffie Sennheiser Momentum In-Ear G e il risultato è stato un'immersione completa e dovremmo aggiungere un'emozione del sorriso qui.

Hardware, sistema operativo e applicazioni

Qualcomm ha scattato un colpo con il suo Snapdragon 810 e ha eterni problemi di riscaldamento quando viene messo sotto carico. Così il produttore si è seduto alla scrivania e ha progettato un altro chipset, non correlato all'architettura octa-core, deca-core, ecc. Sono tornati a ciò che sanno meglio, una struttura quad-core, ma big.LITTLE.

L'hardware dell'LG G5 - Qualcomm Snapdragon 820 con 2x Kryo a 2.15 GHz + 2 x Kyro aperto a 1.6 GHz + l'acceleratore grafico Adreno 530 + 4 GB di RAM, 32 GB di spazio di archiviazione e uno slot per schede microSD fino a 200 GB . La CPU Snapdragon 820 è prodotta da Samsung su 14nm, l'Adreno 530 funziona a 624 MHz, ei due controller di memoria posizionati sul processore sono in grado di 28.8 GB / s (2 x LPDDR32 a 4 bit a 1803 MHz).

Informazioni fornite da CPU-Z per LG G5;

LG G5 esegue Android 6.0.1 Marshmallow con interfaccia LG Optimus UX 5.0. Non so se sia così importante, ma la GUI UX 5.0 è rimasta indietro, non proprio correlata a ciò che offre Android nativo, ci sono troppi sottomenu e ci vuole troppo per trovare quello che stai cercando.

Le applicazioni e i widget vengono posizionati direttamente nella schermata iniziale, non è presente un menu dedicato. Ovviamente puoi scegliere di installare un launcher da Google Play e organizzare le tue applicazioni come desideri.

Applicazioni preinstallate su LG G5;

Google Apps:

Ricerca Google, Gmail, mappe, YouTube, Musica, Play, Hangouts, foto, documenti, fogli di lavoro, presentazioni, ricerca vocale;

Applicazioni LG:

Contatti, Email, Musica;

QuickRemote - telecomando ad-hoc;

LG SmartWorld - memorizza le applicazioni;

LG Health - suite di monitoraggio;

LG Friend Manager - gestisce i dispositivi collegati allo smartphone, ecc;

Risparmio energetico + Memoria + Utilizzo della batteria + USB e condivisione + Backup LG + Servizio di chiamata remota + applicazioni progettate per assistere quando lo smartphone viene utilizzato in modo intensivo;

Strumenti: File Manager, meteo, orologio, calcolatrice, registratore vocale, FM, radio, streaming, download, cellulare + QuickMemo.

Le impostazioni sono raggruppate in Reti, Notifiche e suoni, Display e Generale. Alla fine, ti ci abituerai.

Prestazioni LG G5

AnTuTu

Abbiamo eseguito lo smartphone attraverso alcuni test di benchmark ei risultati sono riportati nella tabella seguente.

teste-benchmark-LG-G5-vs-Samsung-GALAXY-S7-Edge

Galleria di screenshot con test di benchmark eseguiti su LG G5;

Connettività LG G5

LG-G5-13-960x640

Ci sono molte variazioni a seconda dei mercati in cui LG G5 viene offerto in vendita. In Europa dovrebbe arrivare LG G5-H850. Copertura su:

2G - 850/900/1800/1900 MHz;

3G - 850/900/1900/2100 MHz;

4G - Banda LTE 1 (2100), 2 (1900), 3 (1800), 4 (1700/2100), 5 (850), 7 (2600), 8 (900), 12 (700), 17 (700) , 20 (800), 28 (700), 38 (2600), 40 (2300) - H850.

LG G5 copre lo spettro del 4G in FDD e TDD-LTE. Altra connettività: Wi-Fi in standard a / b / g / n / ac, dual-band, Wi-Fi direct, DLNA, hotspot, Bluetooth, A-GPS e un 4.2, GLONASS e BDS per i servizi di localizzazione, NFC e un porta a infrarossi per controllo remoto ad-hoc.

In alto troviamo il jack da 3.5mm e la porta infrarossi, sul lato destro lo slot che integra una scheda nanoSIM e la scheda microSD fino a 200 GB, alla base troviamo l'attuale connettore USB di tipo C e il altoparlante e, sul lato sinistro, i pulsanti del volume. Il pulsante di accensione si trova sul retro sotto le due fotocamere (lettore di impronte + alimentazione).

Utilizzando la nostra connessione Gigabit tramite Wi-Fi 5 GHz, abbiamo raggiunto 193.33 Mbps in download e 191.63 Mbps in upload, valore che riteniamo di tutto rispetto per una rete mobile, soprattutto se lo confrontiamo con il 4G di Regno Unito e Francia, che sono nemmeno fino al nostro livello 3G.

Le chiamate vocali sono impeccabilmente chiare e forti, offerte in entrambe le direzioni. L'esperienza di LG nella produzione di telefoni premium nel corso di tutti questi anni è notevole. Non abbiamo avuto sorprese negative.

Fotocamera e video LG G5

Cercherò di non ripetere ciò che ho già detto. LG ha messo a punto un set di due fotocamere: un sensore crop da 16 Megapixel e un sensore da 8 megapixel, ampio, diverso dagli altri telefoni Android della categoria di fascia alta. Attraverso un controllo dedicato dalla fotocamera e dall'interfaccia video, è possibile scegliere un angolo più ampio o più stretto, adattandosi rapidamente a ciò che si desidera fotografare o filmare.

Galleria di screenshot con interfaccia della fotocamera e video;

È una caratteristica interessante che differenzia LG G5 dagli altri telefoni Android. La fotocamera da 16 Megapixel si adatta bene a molto bene, mette a fuoco velocemente, ha la stabilizzazione ottica dell'immagine su 3 assi, flash LED e, in condizioni di totale oscurità, ottieni immagini migliori di quelle del Samsung GALAXY S7.

Tuttavia, a volte si ha l'impressione che non sappia come gestirli quando troppa luce entra nell'obiettivo o in situazioni di scarsa illuminazione.

Foto realizzate con LG G5;

Conclusione

LG G5 è uno dei terminali più interessanti testati ultimamente. Il design è ritenuto leggermente discutibile, ma stiamo parlando di una questione di percezione personale. Potrebbe persino impressionare alcune persone.

Se LG fosse arrivato con moduli opzionali direttamente nella confezione, avrebbe reso la vita più difficile per alcuni modelli Android.

PROS

  • Panoramica dell'hardware che offre molta potenza di elaborazione;
  • Ritaglio + fotocamera ampia = versatilità;
  • Buona connettività con FDD e TDD-LTE;
  • Prezzo decente;
  • Moduli opzionali e può essere considerato un vero pioniere nel settore;
  • Suono forte e chiaro, molti bassi per uno smartphone.

CONS

  • Design leggermente discutibile;
  • Modesta autonomia;
  • Il bordo Silver esfolia abbastanza rapidamente;
  • LG dovrebbe tornare maggiormente alla fase nativa di Android.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.