La fotocamera del MacBook Pro non funziona - Come risolverlo


MacBook Pro è uno dei membri orgogliosi della famiglia Mac. Questo computer portatile ha una varietà di funzioni e una di queste è la fotocamera che puoi utilizzare con varie app. E cosa fare se la fotocamera del MacBook Pro non funziona? Sebbene possa sembrare un problema hardware, può anche essere correlato al software. Quindi, prima di correre all'Apple Store, prova prima le soluzioni elencate di seguito.

Vedi anche: Come registrare l'audio su Mac

Cosa fare quando la fotocamera del MacBook Pro non funziona

  • Innanzitutto, assicurati che nulla copra le lenti. Inoltre, puoi prendere un panno pulito e asciutto per pulire delicatamente le lenti e rimuovere sporco o polvere.
  • Riavvia il tuo MacBook Pro: quando qualcosa non funziona, dai sempre una possibilità di riavvio. Forse qualche programma o processo in esecuzione sta causando un problema. Con un riavvio, il tuo MacBook Pro riceverà un po 'di aria fresca, quindi la fotocamera potrebbe iniziare a funzionare.
  • Autorizzazione app: se stai tentando di utilizzare la fotocamera con un'app specifica, devi assicurarti che l'app disponga dell'autorizzazione. Fai clic sul menu Apple, quindi vai su Preferenze di Sistema. Quindi, fai clic su Sicurezza e privacy, quindi seleziona la scheda Privacy. Fare clic su Fotocamera. Apparirà l'elenco delle app. Fare clic sull'app a cui si desidera concedere l'autorizzazione.
  • Limitazioni del tempo di utilizzo dello schermo: fai clic sul menu Apple, quindi vai su Preferenze di Sistema. Ora fai clic su Screen time. Quindi, fai clic su Contenuto e privacy e fai clic su App. Assicurati che la casella di controllo per la videocamera sia selezionata.
  • Aggiorna il sistema operativo: fai clic sul menu Apple e vai su Preferenze di Sistema> Aggiornamento software. Se è disponibile una nuova versione, fare clic sull'opzione "Aggiorna ora".

 

Se le cose che abbiamo menzionato sopra non hanno apportato alcuna modifica, puoi ripristinare SMC e i passaggi sono spiegati qui.

Se anche questo non funziona, contatta Apple o visita uno dei loro negozi.