Pubblicità

macOS High Siera vs Windows 10 Creators Update: troppo della stessa cosa?


macOS High Siera vs Windows 10 Creators Update: troppo della stessa cosa?

C'era un'enorme differenza tra ciò che un macOS può fornire e ciò che può offrire una piattaforma in esecuzione su Windows. Qualche anno dopo, vediamo una linea molto sottile che separa i sistemi operativi creati da Apple e Microsoft. Entrambi possono offrire funzionalità più o meno simili, ma ce ne sarà sempre una che si distingue dall'altra.

Ecco come si accumulano l'uno contro l'altro:

Le nozioni di base

macOS High Sierra è il seguito di Apple a macOS Sierra e verrà rilasciato in autunno. Microsoft, d'altra parte, ha già lanciato il suo Creators Update per Windows 10 lo scorso aprile, ma rilascerà anche un Fall Creators Update.

Le caratteristiche

Puoi aspettarti che gli aggiornamenti vengano caricati con nuove funzionalità o concentrati maggiormente su ciò che c'è sotto. Apple ha scelto quest'ultimo con il prossimo macOS High Sierra. Ci saranno poche modifiche visibili, con Foto che riceveranno la massima attenzione (la nuova versione non solo funziona come un modo per organizzare e sincronizzare le immagini, ma serve anche come un utile strumento di modifica). Altri componenti in cui saranno visibili modifiche visibili includono Safari (ora interrompe la riproduzione automatica dei video), Mail (sarà più esperto di spazio), Note (può essere bloccato e ora con supporto per le tabelle), Siri (musica avanzata correlata richieste) e Spotlight (ora può monitorare lo stato di un volo).

High Sierra include anche un paio di nuove funzionalità che includono l'archiviazione di messaggi su iCloud, l'acquisizione di Live Photo durante l'utilizzo di FaceTime e la copia su Mac. Il nuovo sistema operativo offre anche una migliore condivisione della famiglia e opzioni di archiviazione iCloud e ha una Touch Bar migliorata.

I più grandi cambiamenti a High Sierra avvengono sotto il cofano. Supporterà l'Apple File System, che gli utenti iOS utilizzano da marzo. High Sierra supporta anche HEVC come soluzione per aumentare i display ad alta risoluzione e i contenuti video 4K. Il nuovo sistema operativo avrà anche il supporto per schede grafiche esterne e realtà virtuale.

D'altra parte, Microsoft ha anche messo a punto alcune funzionalità interessanti per il loro Fall Creators Update. Le aggiunte principali includono Riprendi da dove eri rimasto (riprendi le esperienze sui dispositivi connessi) e File di OneDrive su richiesta (file a cui si accede tramite il cloud anziché lo spazio su disco). Un'altra aggiunta chiave è consentire il copia e incolla tra i dispositivi collegati (una funzionalità che sarà disponibile anche in High Sierra). L'aggiornamento di Fall Creators supporterà anche la realtà virtuale.

Un aggiornamento che avrebbe potuto fare un'enorme differenza è stato Timeline. È incluso nell'annuncio, ma rapporti recenti suggeriscono che non sarà incluso nell'Aggiornamento autunnale dei creatori. La funzione Timeline consente agli utenti di viaggiare indietro nel tempo, per così dire, per scoprire cosa stavano facendo.

Anche Microsoft si sta avvicinando ad Apple poiché iTunes sarà disponibile nel Windows Store. C'è anche una nuova funzionalità chiamata Story Remix che riunisce foto e video per creare una "storia" con la propria musica, transizioni e simili.

Il verdetto

Una beta pubblica è ora disponibile per macOS High Sierra di Apple, ma coloro che desiderano una versione stabile possono aspettare fino a quando non verrà rilasciata in autunno. Allo stesso modo, il file finestre 10 Creators Update è già disponibile, ma anche l'Autunno Creators Update verrà rilasciato in autunno. Entrambi gli aggiornamenti sembrano avere caratteristiche simili ed entrambi potrebbero non essere riusciti a colpire nel segno in alcuni aspetti (la concentrazione di High Sierra sulle funzionalità sottostanti e l'incapacità di Microsoft di includere la Timeline nell'aggiornamento dei creatori di autunno) ma sono entrambi buoni sistemi operativi - forse non solo uno che giustifichi un passaggio.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità