Pubblicità

Come rendere Android più veloce


Come rendere Android più veloce

Se stai usando un Smartphone Android, stai senza dubbio utilizzando uno dei sistemi operativi più popolari e avanzati che ha numerose interessanti funzionalità incorporate. Sebbene tu possa rendere il tuo dispositivo Android il gadget più amato per svolgere facilmente tutte le tue attività, ma allo stesso tempo, devi assicurarti che le prestazioni che offre siano soddisfacenti. È assolutamente vero che con il tempo e l'utilizzo il tuo telefono si riempirà di tonnellate di app, widget ecc. Che alla fine hanno un effetto negativo sulla velocità del telefono. Quindi, se stai cercando modi su come rendere Android più veloce, scopri qui alcuni dei semplici trucchi da seguire.

Vedi anche: Come configurare Android per bambini

Modi per rendere Android più veloce

Tieni aggiornato il telefono

Mantenere il tuo dispositivo aggiornato con il software più recente poiché l'aggiornamento è il consiglio più importante e potente per goderti sempre prestazioni senza ritardi. Ogni volta che viene rilasciato un software più recente, assicurati di averlo nel tuo dispositivo poiché il software più recente viene sempre fornito con correzioni di bug e vari miglioramenti che insieme funzionano per rendere il tuo dispositivo più veloce. Molto spesso puoi verificare se sono disponibili aggiornamenti per il tuo dispositivo andando su Impostazioni> Informazioni sul dispositivo> Aggiornamento software.

 

Disinstalla le app inutilizzate

Un altro ottimo modo per rendere Android più veloce è disinstallare tutte quelle app che hai installato una volta ma che non usi ora e non c'è alcuna intenzione di usarle anche in futuro. Quindi, perché bloccare inutilmente un po 'di spazio nel dispositivo? Anche se al momento non stai utilizzando le app, hanno file memorizzati nella cache e vengono eseguiti anche in background, il che influisce in una certa misura sulle prestazioni del dispositivo. Quindi, è sempre meglio eliminarli completamente disinstallandoli dal dispositivo.

 

Rimuovi bloatware

Bloatware è un'altra cosa per rallentare le prestazioni del tuo dispositivo. Alcune aziende come Micromax, Samsung ecc. Installano numerosi app di terze parti comunemente chiamato bloatware nel loro dispositivo Android che in realtà non è di alcuna utilità. Quindi, è sempre meglio sbarazzarsene per migliorare la velocità del dispositivo. Quindi, quello che devi fare è disinstallarli dal tuo dispositivo dopo aver effettuato il rooting del telefono.

 

Assicurati che la schermata iniziale sia pulita

Un'altra cosa che influisce sulle prestazioni e l'affidabilità del dispositivo Android è una schermata iniziale molto disordinata. Se la schermata principale del dispositivo Android è piena di così tanti widget, icone e altre cose, è certo che le prestazioni del tuo dispositivo saranno rallentate. Inoltre, se usi lo sfondo animato, le cose andranno anche peggio. Ricorda che una schermata iniziale meno ingombrante è la chiave per ottenere grandi prestazioni ed è per questo che si consiglia a tutti gli utenti Android di rendere la schermata principale il più pulita possibile rimuovendo tutte le icone e i widget indesiderati. Con questo, sostituisci lo sfondo animato con un'immagine statica per un risultato migliore.

 

Vai per cancellare la partizione della cache

Mentre la cache o i file temporanei per ogni app vengono generati per memorizzare i dati temporanei in modo che il passaggio da un'app all'altra diventi più facile ma troppi dati della cache alla fine rallentano il dispositivo. Quindi, molto spesso si consiglia di pulire la partizione della cache per garantire che le prestazioni del dispositivo Android non ne siano affatto influenzate. Per cancellare le partizioni della cache, portare il dispositivo in modalità di ripristino e quindi cancellare la partizione della cache.

 

Riduci la sincronizzazione automatica

Mentre la sincronizzazione di vari account viene eseguita per rimanere aggiornati, una sincronizzazione eccessiva può influire in modo grave sulle prestazioni del dispositivo. Quindi, un altro passo da compiere è disattivare o ridurre la funzione di sincronizzazione automatica in modo da rendere Android più veloce. È molto comune per i nuovi utenti aggiungere così tanti account sul proprio dispositivo Android senza conoscerne gli effetti negativi. Quello che succede è che i dati vengono sincronizzati automaticamente in background, lasciando un profondo impatto sulle prestazioni. Quindi, sincronizza solo gli account necessari e goditi le prestazioni senza ritardi dal tuo telefono.

 

Ottieni un antivirus

Se miri a godere di una prestazione molto fluida dal tuo dispositivo Android, installando un potente e potente antivirus è un dovere. Sebbene l'antivirus protegga il tuo dispositivo da malware e virus, funziona anche per migliorare le prestazioni offrendo la massima sicurezza. Ovviamente il dispositivo Android ha alcune funzionalità di difesa integrate per proteggere il dispositivo, ma comunque si consiglia vivamente di ottenere un potente antivirus che garantirà le massime prestazioni quando si tratta di velocità del dispositivo. Ci sono molti antivirus disponibili sul mercato per Android, quindi puoi facilmente ottenerne uno per il tuo dispositivo.

 

Overclocca il tuo dispositivo

Un altro passo potente per rendere il tuo Android più veloce. L'overclocking del dispositivo porterà un enorme cambiamento nelle prestazioni del dispositivo ed è molto evidente per tutti. Per impostazione predefinita, il produttore mantiene questa funzione disabilitata poiché produce una grande quantità di calore quando il dispositivo funziona a picco. Tuttavia, le prestazioni possono essere migliorate installando una ROM personalizzata oppure eseguendo anche il rooting del dispositivo, ma non può offrire il tipo di prestazioni quando il dispositivo è overcloccato. Ad ogni modo, l'overclock di un dispositivo richiederà di farlo radice prima il dispositivo.

 

Reset di fabbrica

L'ultimo consiglio è di eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica sul tuo dispositivo Android una volta ogni 3 o 4 mesi che darà un nuovo inizio al dispositivo. Il ripristino delle impostazioni di fabbrica cancellerà la cache di sistema, la partizione della cache e altri file spazzatura che vengono semplicemente depositati sul dispositivo e non fa altro che influire sulle sue prestazioni. Ma assicurati di avere un file eseguire il backup del dispositivo prima di procedere con il processo di ripristino delle impostazioni di fabbrica.

 

Quindi, qui vengono spiegati i 10 passaggi più efficaci per aiutarti a rendere Android più veloce. Mantieni attentamente tutti questi passaggi mentre puoi anche fare altre cose insieme a queste come disattivare l'animazione, svuotare la cache di sistema, rimuovere i vecchi file ecc. Cerca sempre di mantenere il tuo dispositivo il più pulito possibile rimuovendo le app e i file non necessari , widget ecc. e offrirà automaticamente un notevole aumento delle prestazioni.

Vedi anche: Come configurare Android Pay

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×