Mandy Patinkin aiuta i rifugiati


Mandy Patinkin aiuta i rifugiati

Mandy Patinkin ha visitato l'isola greca di Lesbo dove ha aiutato i rifugiati a sbarcare.

Patinkin ha viaggiato con IRC in Grecia, non appena ha terminato le riprese della quinta stagione di Homeland.

twitter.com/David Miliband

twitter.com/David Miliband

Nel video pubblicato su Pagina Facebook dell'International Rescue Committee, puoi vedere la star di Homeland sulla spiaggia che aspetta l'arrivo della barca e poi aiuta i rifugiati a sbarcare a Lesbo.

"Semplicemente non capisco come le persone lasciano che questo accada alle persone", ha detto l'attore.

"Allora non capisco come quando persone meravigliose come la gente in Grecia portano queste persone qui e le aiutano".

“Come le persone in diversi paesi in tutto il mondo possono essere spaventate da persone che hanno sofferto così tanto, che sono così bisognose, che chiedono così disperatamente di avere solo libertà, giustizia e dignità. Dai loro il benvenuto e lasciali entrare a casa tua ”, ha aggiunto Patinkin.

Per ulteriori informazioni sulla prospettiva di Patinkin sulla crisi dei rifugiati puoi leggere il articolo che ha scritto per il Washington Post.

//

“Semplicemente non capisco. Non capisco come le persone in diversi paesi in tutto il mondo possano essere spaventate da persone che hanno sofferto così tanto, che sono così bisognose, che chiedono così disperatamente di avere libertà, giustizia e dignità. Dai loro il benvenuto. ”Il nostro video dal recente viaggio di Mandy Patinkin con IRC a Lesbo, in Grecia, in cui si è recato non appena ha terminato le riprese di Homeland. Per ulteriori informazioni sulla prospettiva di Mandy sulla crisi dei rifugiati, leggi il suo ultimo editoriale sul Washington Post: http://bit.ly/1IONmYV

Pubblicato da International Rescue Committee lunedì 7 dicembre 2015

 

Image credit: it.news.yahoo.com

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.