Microsoft chiarisce ulteriormente le informazioni sulla prossima console di Project Scorpio


Microsoft chiarisce ulteriormente le informazioni sulla prossima console di Project Scorpio

Con l'avvicinarsi del lancio della prossima console di Microsoft Project Scorpio, i forum e le bacheche dei messaggi si sono accesi di speculazioni e polemiche su quest'ultima versione. E le voci più recenti indicavano che Microsoft stava costringendo gli sviluppatori di Scorpio ad assicurarsi che il nuovo dispositivo avesse lo stesso frame rate di Xbox One. Tuttavia, Mike Ybarra della divisione Xbox di Microsoft si è subito rivolto a Twitter per chiarire questo problema.

Nessuna politica di interferenza

Secondo Ybarra, gli sviluppatori potranno scegliere se vogliono o meno che i loro giochi abbiano lo stesso frame rate su Project Scropio che su Xbox One. Microsoft non sta imponendo nulla a nessuno e, in primo luogo, non hanno mai inteso che fosse la fine della storia. Ybarra ha poi approfondito la questione in un altro tweet, affermando che Microsoft non imporrà alcun tipo di limitazione agli sviluppatori di giochi per quanto riguarda il frame rate e la fedeltà.

Questa è sicuramente una buona notizia e siamo lieti di vedere Microsoft prendere una posizione ufficiale e porre fine a voci e controversie. La società ha commercializzato Project Scorpio per un po 'di tempo come la "console più potente mai realizzata", il che ha naturalmente creato molto clamore e interesse sin dall'inizio. E dove c'è grande interesse, le voci sono destinate ad apparire, ma Microsoft è sempre pronta a negarle quando è così.

La dichiarazione ufficiale dissipa le voci

Quindi, giocatori di tutto il mondo, state tranquilli, perché Microsoft non obbliga gli sviluppatori di giochi a fare nulla. Infatti, secondo Ybarra, sono liberi di scegliere quanto vogliono sfruttare l'enorme forza della console Project Scorpio. Microsoft non interferirà in questo e non hanno mai pianificato di farlo.

E tu? Sei eccitato per il lancio di Project Scorpio? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.