Pubblicità

Microsoft decide di non correggere la vulnerabilità SMB di Windows di 20 anni


Microsoft decide di non correggere la vulnerabilità SMB di Windows di 20 anni

DEF CON hacker conference è una delle conferenze più famose al mondo per hacker che si tiene ogni anno a Las Vegas; il primo in assoluto è stato nel 1993.

Durante la conferenza degli hacker DEF CON di quest'anno, i ricercatori hanno rivelato di aver identificato una vulnerabilità vecchia di 20 anni del sistema operativo Windows.

Microsoft ha annunciato che la vulnerabilità non verrà risolta perché è più facile per loro fare in modo che gli utenti blocchino le connessioni provenienti da Internet.

Qual era la vulnerabilità?

I ricercatori di RickSense hanno identificato la vulnerabilità SMB di Windows e l'hanno chiamata SMBloris. Secondo i ricercatori, la vulnerabilità di SMBloris è simile a quella dell'attacco del 2009 Slowloris. Questo tipo di vulnerabilità è in grado di influenzare il protocollo SMB e tutte le versioni di Windows a partire dalla 2000 in poi.

I ricercatori di RickSense fanno una dichiarazione:

Uno dei ricercatori che hanno lavorato per scoprire questa vulnerabilità è stato Sean Dillon, ricercatore senior sulla sicurezza. Hanno scoperto questa vulnerabilità mentre lavoravano su EternalBlue (l'exploit connesso al ransomware WananCry). Secondo lui, anche se il problema è stato segnalato a Microsoft, la società lo ha classificato come un problema moderato e ha deciso di non intraprendere ulteriori azioni.

Microsoft risponde

La famosa azienda tecnologica americana di Redmond ha dichiarato per Threatpost che la vulnerabilità non rappresenta un grave pericolo per la sicurezza e quindi non riceverà un aggiornamento. La loro raccomandazione agli interessati è di bloccare l'accesso da Internet a SMBv1.

Un breve rapporto su Windows

L'ultima versione, Windows 10, è stata svelata nel 2014 e finora la sua quota di mercato è la metà inferiore a quella di Windows 7, rilasciata nel 2009. Anche la sua quota di mercato è del 27%, mentre Windows 63 ha una quota di mercato del 7%. Windows 48.91 ha una quota di mercato totale del 8.1% e Windows XP ha una quota di mercato del 6,48%.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×