Microsoft gioca bene tutte le carte investendo in Apple e Google


Microsoft gioca bene tutte le carte investendo in Apple e Google

Arriva un momento decisivo nella vita dell'azienda. Microsoft ne ha avuto uno l'anno scorso quando ha deciso di chiudere il business mobile e ritirare tutti i cellulari Windows 10 entro il prossimo anno. Resta inteso che la migliore scommessa per Microsoft è investire in piattaforme iOS e Android per rimanere rilevanti nel settore della tecnologia mobile.

Tuttavia, suggerire che la realizzazione è arrivata all'inizio dello scorso anno potrebbe essere una pura interpretazione errata delle intenzioni di Microsoft, che ha iniziato a investire in altre piattaforme mobili molto prima di chiudere i cellulari Windows 10. Ed era evidente nella frustrazione dei fan dei dispositivi mobili di Microsoft, che si sono resi conto che il gigante del software sta dando la priorità ad altre piattaforme da solo. Il messaggio era forte e chiaro: "c'è una scritta sul muro".

Il mobile è il futuro e non è necessario ricordarlo a Microsoft. Pertanto, Microsoft non aveva altra scelta che rendere disponibili tutte le sue app mobili su Google Play e iOS Store. Tuttavia, se non è una mossa intelligente, non è certo Microsoft, l'industria lo sa.

Ci sono tre diversi aspetti della strategia Microsoft che garantiranno che Microsoft rimanga un attore dominante nel settore della tecnologia mobile.

Gli occhi sono in tutta la torta

Microsoft, da sola, non è in grado di coprire un mercato sufficiente. Ma investire in Android e iOS consentirebbe a Microsoft l'accesso a quasi tutti gli utenti, almeno il 99% del totale. L'intera immagine diventa molto più chiara guardando i numeri. Il 59.4% degli utenti utilizza Android negli Stati Uniti, mentre il 39.8% utilizza iOS. Allo stesso modo, in base ai dati sulle vendite di dispositivi mobili nella regione dell'UE, un gigantesco 75.1% delle persone utilizza Android e solo il 23.9% utilizza iOS.

Ora, questo stabilisce il grande obiettivo per Microsoft di raggiungere la base di utenti completa. Potrebbe non avere senso che Microsoft stia arricchendo le piattaforme delle altre società, ma a lungo termine, questo potrebbe versare denaro per Microsoft.

Grande base, più soldi

Microsoft sembra assolutamente battere nella sua analisi. Il 99% degli utenti di dispositivi mobili visita Android e iOS per le loro soluzioni, individuali o aziendali. E Microsoft ha un pool di prodotti e app aziendali per fare soldi. Mentre, con le app gratuite, l'azienda può espandere la propria base, le app a pagamento possono ampliare le casse dell'azienda.

Non importa quanto lontano si spinga la tecnologia mobile, desktop e laptop non saranno irrilevanti prima. Microsoft può sfruttare il fatto che arricchire Android e iOS aumenterebbe effettivamente la propria base di reddito.

App e il loro ecosistema

Potrebbero esserci molte ragioni Windows cellulari falliti. Detto questo, il principale era la mancanza di supporto da parte della comunità degli sviluppatori. In primo luogo, potrebbe sembrare che troppe app mobili potrebbero non essere una buona idea. Tuttavia, più app significano ecosistema sano e ecosistema sano significa più consumatori.

Tutto ciò che Microsoft richiede è creare applicazioni mobili di qualità superiore per privati ​​e aziende. È più probabile che gli utenti scelgano app di marca rispetto alle app di terze parti.

Una comprensione compatta

Rimarrebbe tutti sorpresi se Microsoft non avesse letto i dati, il che suggerisce che gli utenti mobili hanno speso quasi $ 17 miliardi in app mobili su Android e iOS in un solo trimestre. Questo dovrebbe essere il più grande vantaggio per Microsoft, che potrebbe avere app gratuite su piattaforme Android e iOS. La disponibilità degli utenti a spendere per l'app mobile potrebbe essere un unico fattore motivante per Microsoft a presentare le proprie app in due versioni, sia gratuita che a pagamento.

Dopotutto, i soldi parlano e Microsoft lo sa meglio di tanti altri. Migliorare le vendite utilizzando la piattaforma di Google e Apple potrebbe rivelarsi un punto di svolta per Microsoft.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.