Pubblicità

Come monitorare l'utilizzo dei dati su Android


Come monitorare l'utilizzo dei dati su Android

Anche se potresti essere guidato dai piani dati illimitati che vanno di lato, è importante essere cauti anche nell'utilizzo dei dati per evitare costosi pagamenti di bollette. Oltre alla cattura segreta dei piani dati illimitati, sono in funzione anche piani dati illimitati a tempo indeterminato. I piani dati limitati sono un pilastro in tutto il mondo e sono soggetti a rigide restrizioni sull'utilizzo dei dati. Se superi il limite di dati, le aziende sono tutte benvenute per addebitarti tariffe esorbitanti.

Per evitare lo stesso, devi essere cauto sull'uso giudizioso dei tuoi dati. Puoi farlo mantenendo un controllo Dati Android utilizzo su base giornaliera, settimanale o anche mensile. Se desideri sapere come monitorare l'utilizzo dei dati su Android, segui i seguenti semplici passaggi.

Leggi anche- Come registrare le chiamate su Android

Passaggi per monitorare l'utilizzo dei dati su Android

I 1 Passi: Vai al menu Impostazioni del tuo smartphone Android.

I 2 Passi: Toccare l'icona "utilizzo dati".

Come monitorare l'utilizzo dei dati su Android

I 3 Passi: Selezionare le date accanto al "Ciclo di utilizzo dei dati" sotto questa icona. Ora puoi modificare il ciclo per qualsiasi periodo desideri monitorare l'utilizzo dei dati su Android.

I 4 Passi: Puoi modificare la data del ciclo per far corrispondere la data di inizio del tuo piano mensile di dati. Puoi trovare la data di inizio sulla bolletta telefonica mensile o nella sezione "Il mio account" del gestore del tuo piano dati.

I 5 Passi: Selezionare la casella denominata "Imposta limite dati mobili". Su alcuni smartphone, questa casella verrà visualizzata come "Limita l'utilizzo dei dati mobili". Devi spuntare lo stesso. Ciò potrebbe essere fatto per consentire al tuo smartphone di impedirti di utilizzare i dati mobili una volta superato il limite. In questo modo, risparmierai il pagamento dell'importo extra sulla tua fattura mensile.

Passo 6: Fare clic sulla barra rossa e scorrere le frecce su e giù. Questo ti aiuterebbe a impostare il misuratore limite per la corrispondenza del piano dati preso da te. Una volta che l'utilizzo dei dati mobili raggiunge il livello specificato, lo smartphone disattiverà automaticamente l'icona dei dati cellulare. Pertanto, sarai limitato solo all'utilizzo dei dati Wi-Fi a meno che non riattivi la connessione dati mobile.

Con questi semplici passaggi, puoi monitorare l'utilizzo dei dati sullo smartphone Android.

Utilizzo delle app di terze parti

Se non ti affidi ai metodi manuali, puoi utilizzare l'aiuto di alcune app affidabili di terze parti per eseguire l'attività di monitoraggio dell'utilizzo dei dati per te. Alcune delle famose app per la gestione e il monitoraggio dei dati includono My Data Manager, I dati di utilizzoe Onavo Count. Ciascuna di queste app ti consente di impostare il limite di utilizzo dei dati sul tuo smartphone Android. Queste app sono inoltre dotate di funzionalità aggiuntive per migliorare l'esperienza dell'utente.

Ad esempio, My Data Manager consente il monitoraggio dell'utilizzo dei dati nella famiglia o anche nei piani dati condivisi e su più dispositivi. Un'altra app di utilizzo dei dati aiuta a monitorare l'utilizzo dei dati Wi-Fi sul tuo telefono Android. Con queste app, puoi impostare i limiti dei dati su base giornaliera, settimanale o anche mensile.

Pertanto, puoi ridurre l'utilizzo complessivo dei dati mobili mantenendo un controllo degli avvisi sullo stesso!

Leggi anche- Le migliori app per sfondi gratis per Android

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità