Pubblicità

Quanto oro ha recuperato Apple attraverso il programma di riciclaggio


Quanto oro ha recuperato Apple attraverso il programma di riciclaggio

Apple ha recuperato un'enorme quantità di materiale grazie alla sua iniziativa di riciclaggio.

Nel 2014 Apple ha deciso di introdurre una politica di riciclo per tutti i suoi prodotti, anche per i prodotti da riacquistare, se poco utilizzati. Il concetto alla base di questo movimento è stata un'idea di Tim Cook, per mantenere il pianeta migliore di come lo abbiamo trovato.

Pertanto, tutti i negozi Apple autorizzati hanno iniziato a ricevere dispositivi Apple, indipendentemente dalla loro età, per essere riciclati. Se hanno un bell'aspetto, funziona perfettamente e può essere richiuso, l'utente può ricevere un credito negli Apple Store per acquistare un altro dispositivo.

Quest'anno, Apple ha lanciato un sistema che aiuta a recuperare un'enorme quantità di materiali importanti utilizzati nella produzione dei suoi dispositivi. Un buon esempio è l'oro. Grazie alle sue proprietà, l'oro viene utilizzato in una serie di componenti interni dei gadget Apple e, secondo Business Insider, un iPhone potrebbe contenere circa 30 milligrammi d'oro al suo interno. A causa del riciclaggio di milioni di terminali fino ad ora, Apple è stata in grado di recuperare oltre una tonnellata d'oro, per un valore di 40 milioni di dollari. La quantità totale di materiali recuperati è stata di circa 27.6 milioni di chilogrammi.

Uno degli elementi che si rivelerà estremamente prezioso per Apple nel prossimo futuro è Liam. Il robot è stato presentato durante lo stesso evento in cui è stato lanciato iPhone SE ed è in grado di smantellare un iPhone 6 in meno di 11 secondi. Grazie a questo, Apple può riutilizzare pezzi di rame, alluminio, stagno, cobalto, tungsteno, oro e argento. Liam è già stato installato negli Stati Uniti (dove Apple ricava circa il 40% dei ricavi), vicino a Cupertino, e il secondo robot sarà probabilmente installato in Europa.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità