Nexus 6P vs iPhone 6S: il confronto effettivo


Nexus 6P vs iPhone 6S: il confronto effettivo

Non è un segreto che Apple sia una delle aziende tecnologiche di maggior successo al mondo e che i suoi dispositivi distintivi siano amati da molti. Nonostante i prezzi a volte ridicoli a cui sono posizionati iPhone, iPad o persino iPod, i prodotti Apple hanno ancora un seguito di culto tra quelli che possono permetterseli, ed è tutto per una buona ragione: valgono i soldi perché fanno uso di tecnologia avanzata.

Tuttavia, quando si tratta di tecnologia, Google arriva subito dopo e sono un'azienda che non ha mai avuto paura di sperimentare e espandersi. Il Nexus 6P è uno dei loro dispositivi più venduti, ma può competere con l'iPhone 6s? Ebbene, la risposta potrebbe sorprendervi. Continua a leggere per scoprirlo.

Il confronto

Quando si tratta di specifiche, il Nexus 6P è leggermente migliore dell'iPhone 6s in alcune categorie. Ha più RAM e offre migliori opzioni di spazio di archiviazione. Tuttavia, il chipset è dove l'iPhone 6s di Apple guadagna terreno davanti al Nexus 6P, anche se il suo processore è dual-core e il Nexus ha uno Snapdragon octa-core. Sebbene la potenza del core sia importante, l'iPhone 6s ha un chipset prodotto dalla stessa Apple, lo spettacolare A9.

L'iPhone 6s funziona quindi meglio grazie alla perfetta ottimizzazione tra il dispositivo e il suo chipset, cosa che il Nexus non avrà mai (a meno che Google non inizi a produrre anche chipset). Alla fine della giornata, i due telefoni si comportano in modo così simile e le loro differenze sono così piccole che potresti chiederti se vale davvero la pena spendere un bel penny per l'iPhone 6s quando potresti avere il Nexus 6P a un prezzo inferiore (anche se non molto più economico). La decisione spetta a te.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.