Nintendo Switch riporta Nintendo sotto i riflettori


Nintendo Switch riporta Nintendo sotto i riflettori

Quando pensi ai due principali fornitori di console, pensi a Sony e Microsoft. Sono le società che ci forniscono console di gioco come PS4 e Xbox One. Il loro predominio sul mercato è stato piuttosto significativo negli ultimi anni e sembravano essere sempre più popolari, ma qualcun altro sembra essere entrato nella mischia.

Nintendo è riuscita a riapparire alla luce del pubblico con l'uscita di Nintendo Switch e sembra essere un concorrente piuttosto potente. I rapporti mostrano che un sondaggio condotto negli Stati Uniti ci ha rivelato un crescente interesse per Nintendo Switch, a scapito di PS4 Pro e del prossimo Project Scorpio di Microsoft. Nielsen Games 360 Report è un sondaggio annuale che cerca di ricercare come i cittadini negli Stati Uniti reagiscono ai vari cambiamenti nel mondo dei giochi.

Informazioni dal popolare sito web di media IGN ci dicono che da 2,000 partecipanti, i giocatori di 13 anni si stanno inclinando maggiormente verso Nintendo Switch in una percentuale del 16%, mentre PS4 e Scorpio hanno ottenuto solo il 15% e il 13% rispettivamente. Va preso in considerazione che il report non mette PS4 e PS4 Pro e Xbox One e Scorpio nella stessa borsa, sono differenziati. Il sondaggio mostra che i giocatori sono più interessati alle edizioni standard delle console, con l'interesse per le versioni più di fascia alta che è inferiore al confronto. Ad esempio, nel sondaggio il 21% dei giocatori è più interessato all'acquisto della normale console PS4, mentre Xbox One ha ottenuto un rispettabile 17%.

Complessivamente, Nintendo è riuscita a vendere circa 2.74 milioni di console Switch solo nel primo mese dalla loro uscita. Sorprendentemente, hanno anche dovuto portare a spedire le loro console utilizzando aeroplani a causa delle crescenti richieste da parte dei consumatori.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.