NVIDIA ha abilitato DirectX 12 su schede grafiche serie GeForce 400 e GeForce 500


NVIDIA ha abilitato DirectX 12 su schede grafiche serie GeForce 400 e GeForce 500

Secondo i rapporti, NVIDIA ha abilitato "silenziosamente" le DirectX 12 su schede grafiche basate su Fermi. Quindi, le serie GeForce 400 e GeForce 500, con i driver GeForce 384.76 più recenti, hanno ora abilitato DirectX 12.

Se possiedi una scheda video della serie GeForce 400 o 500, probabilmente sei rimasto piuttosto deluso da NVIDIA per non aver portato loro DirectX 12. Bene, grazie agli ultimi driver GeForce, sarai molto contento della tua scheda video poiché vedrai che finalmente supporta DX 12. La buona notizia è che DX 12 è supportato dalle serie GeForce 400 e 500, ma abbiamo anche una brutta notizia, in quanto sembra che gli sviluppatori abbiano ancora molto lavoro da fare per ottimizzarlo.

Direct3D 12 funziona su GPU Fermi dai driver 384.76 e superiori, ma sembra che non siano ottimizzate. Non siamo sicuri se NVIDIA sprecherà il suo tempo per ottimizzare queste "vecchie" schede video con il DX 12, quindi ciò che ottieni ora probabilmente non cambierà in bene in qualunque momento presto.

Quindi, vediamo cosa dicono i test 3DMark, ma prima di farlo, ti diremo le specifiche del computer su cui sono stati effettuati questi test:

  • Scheda madre: AsRock Z77 Extreme 6 TB / 4;
  • Processore e RAM: i7 2600K e 8 GB di RAM;
  • Scheda grafica: Zotac GTX 580 1.5 GB;
  • SSD: Samsung EVO 512 GB;
  • Driver: GeForce 384.76.

DirectX 11 vs DirectX 12: prestazioni

Dopo aver eseguito Battlefield 1 su DX 11 con il preset 1080p High, la scheda video ha mostrato prestazioni abbastanza buone ed è riuscita a mantenere un totale di 38FPS. L'FPS più basso che aveva era 35FPS mentre il più alto era 43FPS, che è abbastanza decente per una scheda video che è stata rilasciata nel 2011.

Sfortunatamente, giocando a Battlefield 1 su DX 12 sullo stesso computer, l'FPS ha sofferto molto senza nemmeno notare un notevole miglioramento della qualità. Questa volta, l'FPS minimo che la scheda video ha raggiunto era 25 mentre il massimo era solo 34. In altre parole, la GTX 580 è riuscita a mantenere un FPS medio di soli 28FPS in Battlefield 1 su DX 12, mentre su DX 11 avuto con 10 FPS in più.

Detto questo, non suggeriamo ai giocatori che di solito giocano a frame rate molto alti di utilizzare DX 12 sulle serie GTX 400 o GTX 500, poiché noteranno sicuramente il calo del frame rate.

3DMark FireStrike (DX 11) contro 3DMarkTime Spy (DX 12)

Durante l'esecuzione del benchmark 3DMark FireStrike sulla GTX 580 DX 11, la scheda video è riuscita a ottenere 4806 punti. Ti ricordiamo che una scheda video GTX 1070 è in grado di totalizzare circa 18000 punti, giusto per farti un'idea di quanti anni ha questa scheda video. Tuttavia, quando si esegue 3DMark TimeSpy su DX 12, la GTX 580 con la sua vRAM da 1.5 GB ha 786 punti mentre una GTX 1070 ottiene circa 6100 punti.

Tuttavia, non dimentichiamo che parliamo di una vecchia scheda video che è stata rilasciata nel 2011 (GTX 580) con una che è arrivata nei negozi lo scorso anno (GTX 1070). Detto questo, pensiamo che la GTX 580 stia ancora andando bene, ma NVIDIA dovrà lavorare un po 'di più sull'ottimizzazione del DX 12 per queste vecchie schede video.

Si spera di avere buone notizie per voi nelle prossime settimane, quando NVIDIA arriverà con alcuni nuovi driver che miglioreranno le prestazioni DX 12 sulle serie di schede video GeForce 400 e GeForce 500.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.