OnePlus 3 e OnePlus 3T riceveranno l'ultimo aggiornamento di Android O.


OnePlus 3 e OnePlus 3T riceveranno l'ultimo aggiornamento di Android O.

Il sistema operativo Android O è stato confermato come l'ultimo aggiornamento per gli smartphone OnePlus 3 e OnePlus 3T. Questa notizia è stata rilasciata in un recente post su un forum di OnePlus.

Sistema operativo Android O.

Questo sistema operativo è stato rilasciato il 21st di marzo 2017 e aggiungerà il supporto per NAN per il Wi-Fi, avrà un'API per i compilatori automatici e Navigazione sicura di Google. Inoltre, nello standard Unicode 10 sono state incluse nuove emoji.

OnePlus 3 e OnePlus 3T

Entrambi i dispositivi smartphone riceveranno il sistema operativo Android O e OnePlus 2 Android Marshmellow. Dopo che OnePlus ha annunciato la notizia, la società ha anche dichiarato che la sua attenzione sarà reindirizzata verso OnePlus 5. Ciò potrebbe causare qualche preoccupazione ai possessori di OnePlus 3, facendoli pensare che la storia di OnePlus 2 potrebbe ripetersi. OnePlus 2 doveva ricevere il sistema operativo Android 7.0 Nougat, tuttavia, a giugno il dispositivo ha ricevuto Android 6.0 Marshmallow. Gli smartphone OnePlus 2 sono stati rilasciati con Android 5.0 Lollipop.

OnePlus 3 e OnePlus 3T

Lo smarthpone viene fornito con il processore Snapdragon 820, 6 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione. Questo modello è il primo che non fa parte del sistema di invito. OnePlus 3T è una versione aggiornata ed è stata rilasciata il 22nd di novembre 2016. Ha il chipset Snapdragon 821 e una batteria da 3400 mAH. Inoltre, la fotocamera frontale ha 16MP. Il modello OnePlus 3 è stato interrotto dal 17th di novembre di quest'anno.

Il telefono ha un design in metallo e bordi curvi. Era disponibile in Graphite e Soft Gold. Ha coperture protettive aggiuntive in molti altri colori come palissandro, bambù o arenaria. OnePlus 3 è più piccolo del suo predecessore OnPlus 2.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.