Pubblicità

Display con frequenza di aggiornamento da OnePlus 8 Pro a Sport a 120 Hz proveniente dal display Samsung


Display con frequenza di aggiornamento da OnePlus 8 Pro a Sport a 120 Hz proveniente dal display Samsung

Confermando i rapporti precedenti, OnePlus ha rivelato che la sua prossima offerta premium, OnePlus 8 Pro, sfoggerà un display che offre una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Samsung Display, il produttore di componenti del maggiore sudcoreano, ha rivelato separatamente che i pannelli OLED con frequenza di aggiornamento di 120Hz vengono forniti da esso a OnePlus. Samsung sarà ovviamente in testa alla gara con le sue ammiraglie della serie Galaxy S dotate degli stessi display a 120 Hz della sua produzione in cattività. Questi modelli sono dovrebbe essere lanciato l'11 febbraio 2020.

Pete Lau guida la campagna su Weibo

Il CEO di OnePlus, Pete Lau è piuttosto attivo e conduce con post sulla piattaforma di social media cinese Weibo sui prossimi prodotti della sua azienda. Ha condiviso alcuni dettagli su OnePlus 8 Pro e oltre alla frequenza di aggiornamento di 120 Hz, ci sarà la frequenza di campionamento tattile di 240 Hz e il tempo di rendering per ogni fotogramma sarà di 8.3 ms.

Si tratta di parametri tecnici avanzati con il display di cui verranno forniti i nuovi smartphone. OnePlus vuole proiettare che molto lavoro è stato fatto per offrire un display superiore e futuristico sui suoi smartphone. La demo pubblicata da Lau menziona un'altra funzione chiamata Motion Estimation Motion Compensation o MENS. Anche questo è un nuovo concetto e migliora l'esperienza dell'utente.

Supporto per HDR disponibile sul pannello

Samsung afferma che il suo pannello OLED che verrà montato su OnePlus 8 Pro supporterà l'HDR e potrà raggiungere una luminosità massima di 1,000 nit. È stato detto che il pannello del display, in combinazione con il software, offrirà la possibilità all'utente di smartphone di passare a una frequenza di aggiornamento di 60 Hz quando necessario.

Queste specifiche e caratteristiche possono stabilire nuovi parametri di riferimento per l'industria degli smartphone nel suo insieme e possono diventare una tendenza. Samsung vorrà ottenere il meglio dalla frequenza di aggiornamento di 120 Hz schermi e sparatutto principale da 108 MP sul suo Samsung Galaxy S20 e tutti gli altri modelli presi in considerazione.

La gara è già iniziata.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×