Pubblicità

Overwatch: ecco Ashe, l'ultima aggiunta alla lineup degli eroi


Overwatch: ecco Ashe, l'ultima aggiunta alla lineup degli eroi

Sorveglianza: Gli eroi di Overwatch sono sempre stati affascinanti poiché hanno tutti le loro caratteristiche e abilità speciali. Ecco perché è emozionante incontrarne di nuovi. L'ultima aggiunta all'universo di Overwatch è Ashe, una ladra che sconvolgerà sicuramente le cose da queste parti. Il nuovo eroe è stato rilasciato su 2nd di novembre alla BlizzCon che si è svolta ad Anaheim. Impariamo di più sul criminale che ha ottenuto il ronzio di Internet.

Vedi anche: Diablo III su Nintendo Switch, divertiti tutto quello che vuoi

Introduzione

La convention Blizzcon ha pubblicato due cortometraggi interessanti e uno di loro ci ha presentato Ashe. Il primo cortometraggio ha presentato McCree, che è stato mostrato di fronte a una banda di fuorilegge che è riuscita a far deragliare un treno per rubarne il contenuto. Il corto animato ci permette anche di incontrare il loro leader, che non è altro che Ashe.

Impariamo anche qualcosa su McCree e Ashe, che sembrano avere un po 'di storia insieme. Il primo cortometraggio mostra la lotta tra McCree ei fuorilegge, e si conclude con la sconfitta di Ashe. Il secondo cortometraggio ci permette finalmente di vedere Ashe in azione e apprendiamo esattamente quanto sia dura in un combattimento. Fin dai primi secondi apprendiamo che è una ladra che ha l'onore e che non permetterà a nessuno di incrociarla.

Chi è Ashe?

Se diamo uno sguardo al sito ufficiale di Overwatch possiamo vedere che c'è una descrizione delle abilità di Ashe: “Ashe spara velocemente con il fucile dal fianco o usa il mirino della sua arma per allineare un colpo ad alto danno. Fa esplodere i nemici lanciando dinamite e la sua mitragliatrice è abbastanza potente da mettere una certa distanza tra lei ei suoi nemici. E Ashe non è sola, poiché può invocare il suo alleato omnico BOB, a unirsi alla mischia quando se ne presenta la necessità. "

Abilità

Ashe può gestire se stessa in un combattimento e usa più armi. La vipera è il suo fucile e sembra essere la pistola che usa regolarmente. Il cortometraggio animato ci mostra esattamente come funziona e il sito web di Overwatch ci offre ancora più dettagli: "Il fucile semiautomatico di Ashe spara colpi veloci, oppure può usare il mirino con la mira verso il basso per un colpo più dannoso e preciso." La Viper deve essere ricaricata velocemente un proiettile alla volta. È anche possibile annullare la ricarica.

Per un tiro più forte, Ashe usa la mitragliatrice, che spinge via anche i nemici, "spingendosi all'indietro per una maggiore mobilità". La dinamite è un'altra delle scelte di Ashe e può essere fatta esplodere immediatamente se viene colpita. La dinamite viene utilizzata per infliggere danni nel tempo ei nemici sono in fiamme. La dinamite ha bisogno di 10 secondi per il tempo di recupero.

Infine, il principale vantaggio di Ashe rimane BOB, un robot di notevoli dimensioni. Ogni volta che viene convocato da Ashe, le carica davanti a lei e lancia in aria i nemici, "poi posa il fuoco sopprimendo con i suoi cannoni a braccio".

Se diamo un'occhiata alla pagina wiki di Ashe, possiamo anche apprendere che è possibile potenziare, debuffare e curare BOB.Ha anche 1200 punti salute e può catturare obiettivi. Anche BOB se ne andrà ad un certo punto.

backstory

Ashe ha anche un'interessante storia sulle origini. All'inizio, Ashe viveva con i suoi ricchi genitori, che erano consulenti aziendali per i principali amministratori delegati. Tuttavia, non ha mai ricevuto abbastanza attenzione e affetto dai suoi genitori. Apprendiamo anche che BOB era inizialmente il maggiordomo della famiglia e colui che si prendeva cura di Ashe.

La sua vita cambia quando incontra il nostro pistolero preferito, Jesse McCree. Insieme iniziano a commettere crimini e lei trova la sua vera vocazione. Alla fine diventa la leader della Deadlock Gang e si crea un nome nel mondo criminale. Si sbarazza anche della rivalità con altre bande riunendole tutte. Crea anche una serie di regole per loro e impone il rispetto reciproco.

Il corto Reunion ci ha anche mostrato che Ashe tiene una foto di lei e McCree sulla sua bici. Abbiamo anche saputo che erano stati separati durante l'operazione Blackwatch quando McCree è stato arrestato. Nel video, Ashe lo rimprovera di non scrivere lettere, nonostante abbia promesso di farlo.

Come ha fatto Ashe a diventare un eroe?

All'inizio gli sviluppatori non intendevano rendere Ashe un personaggio giocabile. Inizialmente avrebbe dovuto essere solo un personaggio per il corto di Reunion. La stessa cosa avrebbe dovuto accadere con la Deadlock Gang. Gli artisti volevano un membro femminile per la Deadlock Gang. Hanno anche creato il suo look e hanno deciso che doveva avere un cappello a tesa larga e capelli bianchi. Hanno anche inventato il membro della gang omnic.

Mentre stavano sviluppando il concetto e creando gli storyboard per il cortometraggio, si sono resi conto che questo personaggio aveva molto più potenziale di quanto avevano originariamente previsto. Jason Hill, il direttore del progetto, Mio del Rosario, l'artista dello storyboard, così come gli altri artisti, hanno deciso di continuare a sviluppare questo personaggio.

Il suo progetto finale è stato realizzato dopo che Jungah Lee ha inventato una varietà di modelli per lei. Hanno deciso che è importante combinare i temi western con quelli biker, senza creare un design che assomigli troppo a uno degli altri personaggi. Il tempismo era perfetto perché il team di progettazione del gioco stava cercando di creare un nuovo eroe del danno incentrato sulle armi. Overwatch ha già eroi del danno come Doomfist e Sombra, ma sono focalizzati sulle abilità.

La prima arte dello storyboard ha portato a numerose proposte. La squadra ha impiegato del tempo fino a quando non è riuscita a plasmare il carattere di Ashe. Ci è voluto un po 'prima che si rendessero conto che l'arma speciale di Ashe sarebbe stata il fucile e l'hanno resa un'arma altamente personalizzata.

È stato molto più difficile aggiungere BOB al gioco. Tuttavia, tutti i progettisti hanno convenuto che anche lui deve essere implementato. Non è solo un '"arma" per Ashe, ma può essere considerato un compagno di squadra. Aiuta anche il fatto che possa essere curato, potenziato e debuffato. Gli sviluppatori hanno persino tentato di renderlo un compagno di squadra a pieno titolo, ma era troppo difficile da implementare e hanno dovuto rinunciare a quell'idea.

La convention Blizzard

Non dovrebbe sorprenderci che l'evento Blizzard sia stato utilizzato per fare l'annuncio poiché questa convenzione è stata utilizzata per numerose rivelazioni di Overwatch negli ultimi anni. Ad esempio, l'anno scorso abbiamo ricevuto la notizia che Moira, un nuovo eroe, si sarebbe unito il gioco. Ci è stato anche annunciato che una nuova mappa stava per essere rilasciata. Due anni fa abbiamo ricevuto i piani per la Overwatch League, il circuito finalmente rilasciato quest'anno. Nel 2014, la BlizzCon è stata utilizzata per annunciare il gioco di Overwatch.

Notizie di Overwatch

Ashe non è il primo eroe che abbiamo ricevuto quest'anno, e arriva subito dopo aver ricevuto Wrecking Ball e Brigitte. Inoltre, dovrebbero apparire nuove cose nella funzionalità ei giocatori si stanno già preparando per la stagione 2 dell'Overwatch League che apparirà a febbraio. Dovremmo anche aspettarci altre otto squadre, così come altri cambiamenti.

La Overwatch League non è semplice e può essere molto impegnativa per tutti i giocatori. Nate Nanzer, il commissario del campionato ha ammesso che i giocatori devono essere più rilassati. Ha discusso con loro ed è giunto alla conclusione che lo stress era troppo. “Il feedback che abbiamo ricevuto universalmente è stato che i giocatori sentivano di aver bisogno di più pause. Avevano bisogno di più opportunità durante la stagione per prendersi un paio di giorni di ferie ", ha dichiarato.

Questo è il motivo per cui la seconda stagione dell'Overwatch League cambierà alcune cose. Ci sarà molto più tempo per le pause e ogni squadra giocherà un totale di 28 partite della stagione regolare. Inoltre, ci saranno settimane in cui le squadre non dovranno competere affatto, così come settimane in cui giocheranno solo una partita.

“Ci saranno più pause sia dall'allenamento che dal gioco. La salute mentale e il benessere sono qualcosa che prendiamo molto sul serio al campionato ", ha aggiunto Nanzer in un'intervista. Il direttore generale di OWL Los Angeles Valiant, Mike Schwartz, ha spiegato che è diventato ovvio che i giocatori erano esausti alla fine di una stagione. Lo stress era troppo alto e ha influenzato i giocatori mentalmente e fisicamente.

Al momento, la Overwatch League si svolge a Burbank, nell'arena degli e-sport di Blizzard. Tuttavia, in futuro, i giocatori potrebbero essere in grado di competere dalle proprie città. Tuttavia, sarà molto complicato creare un programma per le partite, poiché questo evento è internazionale e questo significa che i giocatori hanno fusi orari diversi. All'inizio c'erano solo dodici squadre, ma la seconda stagione ne porterà altre otto: tre in Cina e Parigi, Washington, Toronto, Vancouver, Atlanta. Il campionato prevede di espandersi e di avere 28 squadre, ma non sappiamo ancora quando questo accadrà.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità