Pubblicità

Come eseguire un ripristino dei dati di fabbrica su Android


Come eseguire un ripristino dei dati di fabbrica su Android

Se hai intenzione di vendere il tuo dispositivo Android o di darlo a qualcuno come regalo, prima di farlo dovresti cancellare tutto da esso. In questo modo, il nuovo proprietario otterrà un dispositivo senza app, dati e impostazioni che hai modificato nel modo desiderato. Quello che devi fare qui è il ripristino dei dati di fabbrica. In questo modo, i dati, le impostazioni personali e le app di terze parti verranno eliminate. Questa è anche una buona cosa da fare se vuoi dare un nuovo inizio al tuo smartphone o tablet. Potresti riscontrare alcuni problemi durante l'utilizzo del tuo Android. Ci sono molte cose da provare, come pulire la cache, avviando il dispositivo in modalità provvisoria per vedere se un'app di terze parti sta causando il problema o modificando alcune impostazioni. Niente funziona? È possibile eseguire un ripristino dei dati di fabbrica.

Puoi anche leggere: Come aggiornare il software su Android

Come eseguire un ripristino dei dati di fabbrica su Samsung Galaxy S, Galaxy Note, HTC, BlackBerry Priv, LG G, Nexus e altri dispositivi Android

Eseguire il backup di Android

Come già accennato, eseguire il ripristino dei dati di fabbrica significa che tutto ciò che hai sul tuo dispositivo verrà eliminato e il tuo dispositivo verrà ripristinato alle impostazioni di fabbrica. Ecco perché è essenziale eseguire il backup di tutto ciò che è importante per te. È tutto abbastanza semplice.

Eseguire il backup delle impostazioni e dei dati delle app

Innanzitutto, inizia eseguendo il backup dei dati delle app, delle password Wi-Fi e di altre impostazioni. Segui i passaggi seguenti:

  • Vai alle impostazioni
  • Tocca Backup e ripristino
  • Vedrai l'opzione "Backup dei miei dati"
  • Toccalo per accenderlo.

 

Eseguire il backup dei dati di Google

Il passaggio successivo è eseguire il backup dei dati di Google, come contatti, calendari, Gmail, ecc.

  • Vai alle impostazioni
  • Tocca Account e sincronizzazione
  • Tocca Google
  • Vedrai l'elenco dei servizi
  • Scegli cosa vuoi sincronizzare.

 

Backup di foto e video

Puoi caricare tutte le tue foto e video su Google Foto. Ecco cosa devi fare:

  • Apri l'app Foto
  • Tocca tre linee orizzontali nell'angolo in alto a sinistra
  • Quindi tocca Impostazioni
  • Tocca Backup e sincronizzazione
  • Assicurati che Backup e sincronizzazione siano attivi

 

Se desideri eseguire il backup di altri file che hai sul tuo smartphone o tablet Android, puoi caricarli su Google Drive.

 

Ripristino dati di fabbrica

Ora che hai eseguito il backup di tutti i tuoi dati, impostazioni, foto e video, sei pronto per eseguire il ripristino dei dati di fabbrica sul tuo smartphone o tablet Android.

Metodo 1

Il primo metodo che ti mostreremo è piuttosto semplice perché accederai all'opzione Ripristino dati di fabbrica tramite le impostazioni. Bastano pochi tocchi e avrai finito in men che non si dica.

Segui i passaggi seguenti:

  • Vai a Impostazioni
  • Tocca Backup e ripristino
  • Quindi, tocca Ripristino dati di fabbrica

  • Sulla maggior parte dei dispositivi Android, vedrai il messaggio che dice che i dati dalla tua memoria interna verranno cancellati
  • Scorri verso il basso e se hai la memoria consumabile, puoi anche selezionare l'opzione "Cancella scheda SD" (se vuoi che i dati dalla scheda SD vengano cancellati, in caso contrario, non selezionare questa opzione)

  • Ora tocca "Ripristina telefono" o "Ripristina tablet" (su alcuni smartphone e tablet l'opzione è "Ripristina dispositivo")

Ripristino dati di fabbrica

  • Al termine del processo, seleziona l'opzione per riavviare il tuo smartphone o tablet Android.

 

Metodo 2

Il secondo metodo viene utilizzato quando non è possibile accedere alle impostazioni. Se il tuo tablet o smartphone è bloccato sul logo Android o se è bloccato e non risponde completamente, puoi eseguire un ripristino dei dati di fabbrica utilizzando la modalità di ripristino. Lo svantaggio di questo metodo è che non è possibile eseguire il backup dei dati (i passaggi sopra indicati). Seguire i passaggi seguenti per accedere alla modalità di ripristino:

  • Spegni il tuo dispositivo Android
  • La prossima cosa da fare è tenere premuta una specifica combinazione di tasti. La combinazione di tasti da tenere premuti varia da un dispositivo all'altro.

Samsung: pulsante di accensione, pulsante Home e pulsante di riduzione del volume

LG: pulsante di accensione e pulsante di riduzione del volume

HTC: pulsante di accensione e pulsante di riduzione del volume

Nexus: pulsante di accensione, riduzione del volume e pulsante di aumento del volume

  • Continua a tenere premuti i pulsanti finché non viene visualizzato il menu Ripristino
  • Passa alla modalità di ripristino utilizzando i pulsanti del volume e selezionala con il pulsante di accensione
  • Quindi, vai alla cancellazione dei dati / ripristino delle impostazioni di fabbrica utilizzando i pulsanti del volume e selezionalo con il pulsante di accensione
  • Il tuo Android verrà ripristinato alle impostazioni di fabbrica.

 

Ora puoi iniziare a utilizzare il dispositivo Android da solo o puoi darlo al nuovo proprietario!

 

Puoi anche leggere: Come aggiornare le app su Android

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità