Pro e contro di Google Play Music


Google è leader in molte aree e tutti noi amiamo una vasta gamma di servizi che offre. Essendo un'azienda così potente come è, sarebbe strano non saltare nei servizi di streaming musicale. La concorrenza in questo settore è piuttosto forte. Abbiamo così tante scelte, come Apple Music, Spotify, Tidal e altro, ma Google ha trovato il suo posto ed è tra i migliori. Google Play Music è stato lanciato nel 2013 e oggi è uno dei servizi di streaming musicale più popolari. Se non l'hai ancora provato e stai pensando di farlo, elencheremo i pro e i contro di Google Play Music.

Vedi anche: Vantaggi e svantaggi di Pandora

Pro e contro di Google Play Music

Lo streaming musicale è una cosa importante al giorno d'oggi e se vuoi sapere se Google Play Music è la tua tazza di tè, questo post potrebbe aiutarti a capirlo. Vediamo i pro e i contro di Google Play Music.

pro e contro di Google Play Music

Pro di Google Play Music

Inizieremo con i vantaggi di Google Play Music. Ci sono così tanti motivi per cui lo amerai.

Ottimo contenuto

Una delle cose più importanti quando si sceglie un servizio di streaming musicale è il contenuto. Google Play Music non ti deluderà in quanto include un ampio database di brani. Contiene più di 35 milioni di canzoni, il che è fantastico. Puoi trovare tutti i nuovi album, i tuoi artisti preferiti e altro ancora. Inoltre, puoi caricare 50,000 dei brani che hai su Google Play Music e aggiungerli alla tua libreria. Un ottimo contenuto è qualcosa che tutti i popolari servizi di streaming musicale hanno, poiché tutti i grandi lettori hanno ricchi database di canzoni.

Piani diversi e prova gratuita

Puoi scegliere il servizio gratuito di Google Play Music, ma non otterrai tanto quanto riceverai con un abbonamento a pagamento. Puoi caricare la tua musica, utilizzare Google Play Music sul Web, su dispositivi Android e iOS e ricevere consigli musicali in base ai tuoi gusti musicali. Con un abbonamento a pagamento, otterrai molto di più, non solo l'accesso a 35 milioni di brani on demand. Come la maggior parte degli altri giocatori in quest'area, Google Play Music ha un piano di abbonamento individuale e familiare. Un piano individuale costa $ 9.99 al mese, mentre il piano di abbonamento familiare costa $ 14.99 ed è per un massimo di sei membri della famiglia.

La cosa grandiosa di questo tipo di servizi oggi è che nessuno ti chiede di pagare per il servizio senza sapere nulla al riguardo. Ecco perché le persone che stanno per utilizzare Google Play Music per la prima volta ottengono una prova gratuita di 2 mesi. Questo ti dà molto tempo per esplorare le sue caratteristiche e alla fine decidere se quella è la tua tazza di tè o meno. Se decidi di farlo, puoi annullare l'abbonamento ogni volta che vuoi.

Caratteristiche

Come ho accennato nella sezione sopra, puoi utilizzare Google Play Music gratuitamente. Tuttavia, non sarai in grado di esplorare tutte le funzionalità offerte da questo servizio. Puoi farlo con l'abbonamento e dal momento che puoi ottenere due mesi gratis, perché non provarlo? Ecco cosa otterrai. Ti godrai l'ascolto senza pubblicità, la radio per diverse situazioni e le tue attività o il tuo umore attuali, l'accesso a 35 milioni di brani su richiesta e la possibilità di saltare tutti i brani che desideri. Un'altra cosa. Puoi scaricare i brani che desideri e ascoltarli quando sei offline.

Accesso gratuito a YouTube Red

Una delle cose interessanti di Google Play Music è che una volta diventato un abbonato a pagamento, avrai accesso gratuito a YouTube Red. Questo va viceversa. Se stai pagando per YouTube Red, ottieni Google Play Music. Quindi, puoi goderti entrambi i servizi. Non preoccuparti, YouTube Red è privo di pubblicità.

Design accattivante e interfaccia intuitiva

Google Play Music ha un design accattivante. La cosa più importante è che viene fornito con un'interfaccia intuitiva, quindi capirai tutto in un batter d'occhio. È tutto semplice e ben fatto, quindi sono abbastanza sicuro che ti piacerà usarlo.

 

Contro di Google Play Music

Come puoi vedere, ci sono molti motivi per amare Google Play Music. Tuttavia, ci sono anche alcuni svantaggi.

Nessun testo

Una delle cose che a molte persone non piace è che non ci sono testi. Anche se ci sono così tante funzioni interessanti che Google Play Music offre, potresti notare la mancanza di questa. Personalmente amo leggere i testi soprattutto quando ascolto una canzone per la prima volta. Questo è il motivo per cui l'ho elencato come truffa. Tuttavia, se non hai bisogno dei testi, dimentica quello che ho appena scritto.

Non disponibile in molti paesi del mondo

Google Play non è disponibile in alcuni paesi e regioni. Una cosa di cui devi anche essere consapevole è che alcuni contenuti a pagamento potrebbero non essere disponibili in determinate regioni e territori anche se il paese è elencato. Tuttavia, Google sta aggiungendo sempre più paesi all'elenco di coloro che possono godersi Google Play Music. Solo per essere sicuro che il servizio sia disponibile dove vivi, clicca su questo link. Tutti i paesi sono elencati lì.

 

Questi sono i pro e i contro di Google Play Music. Può aiutarti a decidere se questo servizio fa per te o se vale la pena passare da quello che potresti già utilizzare. Ti consigliamo di provarlo dopo aver ottenuto 2 mesi di prova gratuita. Se lo stai già utilizzando, condividi la tua esperienza con noi nella sezione commenti qui sotto.