Come registrare le chiamate su Android


Come registrare le chiamate su Android

A volte la registrazione delle chiamate può essere importante in diversi casi. Potrebbe essere per motivi legali o perché qualcuno desidera tenere un registro di determinati registri delle chiamate. Chiedendosi come registrare le chiamate Dispositivi Android? Scopriremo alcuni dei metodi più semplici che ti aiuteranno a fare proprio questo.

Vedi anche: I 3 modi migliori per aumentare le prestazioni di Android

La registrazione delle chiamate è legale?

La registrazione delle chiamate può essere soggetta a restrizioni legali in alcuni paesi. Pertanto, è importante verificare le norme di registrazione delle chiamate nella propria zona. È sempre considerato illegale che le chiamate pubbliche vengano registrate senza il consenso di nessuno. Tuttavia, se nella tua zona è consentito registrare le chiamate, puoi farlo abbastanza facilmente.

Registrazione delle chiamate su Android con Google Voice

Se desideri registrare le chiamate su un dispositivo Android, questo potrebbe essere il metodo più semplice. La maggior parte degli smartphone e tablet Android sono dotati di funzionalità integrate Google Voice app. Pertanto, diventa estremamente semplice registrare le chiamate con l'aiuto di un account Google Voice. Oltre ad offrire questa funzionalità, questa app di Google consente anche ai propri utenti di registrare gratuitamente le chiamate (almeno alcune delle chiamate). Quando utilizzi Google Voice, puoi registrare solo le chiamate in arrivo.

Per utilizzare l'app Google Voice, è necessario un account Google Voice appropriato. Dopo aver impostato il tuo account, puoi attivare la funzionalità di registrazione delle chiamate. Questo è abbastanza facile da fare con alcuni semplici passaggi:

I 1 Passi: Vai alla home page dell'app Google Voice.

I 2 Passi: Seleziona l'icona dell'ingranaggio presente nell'angolo in alto a destra dell'app. Dal menu a discesa, fare clic sull'opzione Impostazioni.

I 3 Passi: Nella pagina Impostazioni, seleziona l'opzione Chiamate. Qui, vedrai una casella denominata "Abilita registrazione". Devi controllare lo stesso. Troverai questa casella in fondo a questa pagina.

Dopo aver abilitato l'opzione di registrazione delle chiamate con l'aiuto dell'app Google Voice, ora puoi registrare le chiamate in arrivo semplicemente premendo il pulsante "4" del tuo dispositivo Android. Quando si preme il pulsante "4" sul dispositivo, la persona dall'altra parte della chiamata sentirà un messaggio digitale che dice "Registrazione della chiamata in corso". Se desideri interrompere il file registrazione delle chiamate, quindi è possibile premere nuovamente il pulsante "4". Ciò interromperà istantaneamente la registrazione della chiamata. La chiamata registrata verrà salvata automaticamente nella tua casella di posta. Per accedere alle registrazioni, vai all'app Google Voice, vai all'opzione Menu e quindi seleziona l'icona "registrata".

Registrazione di chiamate su Android con alcune app di terze parti

Se non hai l'app Google Voice installata sul tuo dispositivo Android, puoi anche registrare le chiamate su Android con l'aiuto di alcune app di terze parti. Per tua comodità, sono disponibili una miriade di app di terze parti che sono specificamente pensate per la registrazione delle chiamate sui dispositivi Android.

Automatic Call Recorder Pro:

Come registrare le chiamate su Android

Questa è una delle migliori app di registrazione delle chiamate del settore. Questa app è ampiamente conosciuta per la sua interfaccia semplice da usare e per l'interattività dell'utente. Oltre ad avere un bell'aspetto, anche le funzioni di questa app sono buone. L'app viene fornita con una serie di impostazioni personalizzabili per gli utenti. Ciò ti consente di modificare la qualità audio e anche di impostare l'app per registrare automaticamente ogni chiamata. Un'altra caratteristica interessante presentata da questa app è la "scossa per registrare". Come suggerisce il nome, è sufficiente scuotere il telefono per avviare la registrazione delle chiamate. Puoi salvare le tue registrazioni su vari servizi cloud come Dropbox e Google Drive.

Scarica Automatic Call Recorder Pro

Registratore di chiamate –ACR:

Questa app di registrazione delle chiamate sta guadagnando un'enorme popolarità su Google Play Store negli ultimi tempi. L'app viene fornita con una versione gratuita insieme a una versione premium. La versione premium dell'app costerebbe agli utenti solo $ 3 ed elimina tutte le pubblicità in-app. Pertanto, garantisce una migliore esperienza utente. Il funzionamento generale di questa app specializzata è molto semplice e sembra buono. Questa app può essere utilizzata per registrare automaticamente le chiamate e salva anche le chiamate in base ai numeri di contatto.

Agli utenti viene data la facilità di personalizzare le caratteristiche speciali di questa app. L'app può essere utilizzata anche per eliminare automaticamente le registrazioni meno recenti. Tuttavia, se non si desidera farlo, è possibile contrassegnare le registrazioni particolari come importanti. La caratteristica migliore è che se non desideri registrare le chiamate da un certo numero, puoi escludere quel particolare numero. L'app non registrerà nessuna chiamata con lo stesso numero. Una caratteristica notevole di questa app è che non può essere utilizzata per la registrazione di chiamate Wi-Fi o in rete, utilizzata solo per la registrazione delle chiamate cellulari.

Scarica Call Recorder –ACR

Registrazione delle chiamate su Android con un registratore di chiamate esterno

Un altro modo per registrare le chiamate su un file telefono Android è utilizzando un registratore di chiamate esterno. Questo potrebbe non essere semplice come usare un'app integrata e potrebbe rivelarsi anche un po 'costoso. Tuttavia, offre la sicurezza delle chiamate registrate nel caso in cui l'app di registrazione delle chiamate o il telefono si blocca. Alcune delle principali opzioni dei registratori di chiamate esterni per il tuo telefono Android sono RecorderGear PR200 e Esonic Cell Phone Call Recorder. Tutto quello che devi fare durante la registrazione delle chiamate con il registratore di chiamate esterno è collegare il registratore al tuo telefono Android con l'aiuto di un jack da 3.5 mm.

La registrazione delle chiamate è diventata abbastanza semplice con i recenti progressi tecnologici. Ci aspettiamo di trovare una gamma più avanzata di app o dispositivi per aiutare il processo di registrazione delle chiamate sui dispositivi Android. Fino ad allora, i metodi di registrazione delle chiamate menzionati sopra possono offrire ottime opzioni per la tua facilità. Buon divertimento con la registrazione!

Leggi anche- Le migliori app per sfondi gratis per Android

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.