Redmi sembra stia pianificando di realizzare il suo primo telefono 5G con un processore MediaTek


Redmi sembra stia pianificando di realizzare il suo primo telefono 5G con un processore MediaTek

Il gigante cinese dell'elettronica Xiaomi è stato il nome dietro alcuni dei migliori smartphone che abbiamo visto negli ultimi anni. Proprio quest'anno, quando i telefoni 5G stanno aumentando il ritmo in tutto il mondo, Xiaomi ha lanciato incredibili dispositivi di supporto 5G come MIX 3 5G e Mi 9 Pro 5G. Tuttavia, il suo sottomarchio Redmi non ha ancora rilasciato alcun telefono 5G. Ma è stato recentemente confermato che Redmi è pronto per entrare presto nell'arena degli smartphone 5G con il suo RedmiK30. Finora, né gli informatori né le fonti ufficiali hanno rivelato alcuna informazione sulle specifiche del telefono, anche se è quasi certo che il telefono avrà un chip Qualcomm, vista la connettività 5G promessa. Nel frattempo, le ultime informazioni emerse online rivelano che il telefono sarà alimentato da un processore MediaTek.

Processore MediaTek 5G

L'aggiornamento sul processore del telefono è arrivato dal popolare tipster e blogger cinese Digital Chat Station tramite la piattaforma di social media cinese Weibo. Un punto interessante da notare qui è che il Redmi K30Il processore MediaTek sarà il secondo rilascio della partnership tra Redmi e MediaTek negli ultimi mesi dopo il Redmi Note 8 Pro uscito nell'agosto di quest'anno. Ciò potrebbe significare che potremmo vedere chipset MediaTek su altri telefoni in arrivo da Redmi.

Redmi 5G

MediaTek aveva anche rivelato il suo processore 5G, che aveva un modem 5G integrato. È un potente 7nmSoC, che funziona con il 5G multimodale e funziona utilizzando il modem Helio M70. MediaTek ha anche affermato che il processore ancora senza nome ha gli ultimi e più potenti core CPU Cortex A77 e core GPU Mali-G77, che sono stati lanciati da ARM all'inizio di quest'anno a maggio. Inoltre, il suddetto chipset ha anche una propria unità di elaborazione AI denominata APU 3.0. Varie notizie e fonti online avevano rivelato in precedenza che il chipset 5G di MediaTek è pronto per essere spedito ai produttori questo trimestre. Le stesse fonti hanno anche rivelato che i marchi di smartphone come Oppo e Vivo hanno pianificato anche i loro telefoni 5G, ma non è stato confermato se funzioneranno con il processore MediaTek.

Come accennato in precedenza, la crescita dinamica dello spettro 5G in tutto il mondo non ha solo portato con sé molti smartphone 5G ma anche processori di supporto 5G. Mentre Qualcomm e MediaTek hanno già segnato la loro presenza con i loro potenti processori 5G, Samsung non è da meno con il suo processore interno Exynos 980 5G. Fonti lo hanno rivelato Vivo lancerà un nuovo telefono 5G Vivo X30 5G, che sarà alimentato da Exynos 980.

Nel frattempo, Redmi ha annunciato che lancerà il suo primo telefono 5G all'inizio del 2020, quindi non ci si dovrebbe aspettare che il K30 alimentato da MediaTek esca quest'anno.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.