Pubblicità

Come ridurre l'utilizzo della memoria di Google Chrome


Come ridurre l'utilizzo della memoria di Google Chrome

Il browser Google Chrome non è leggero come prima, può essere una piattaforma pesante soprattutto se si utilizzano tutte le estensioni. Google Chrome è in grado di scaricare rapidamente la batteria del tuo laptop, il che è particolarmente evidente sui laptop Apple. Google Chrome è anche molto avido nella parte del consumo di memoria, e questo è fondamentale per i sistemi informatici deboli. Questa guida ti mostrerà come ridurre l'utilizzo della memoria di Google Chrome.

Puoi anche leggere: Come attivare la modalità di lettura in Google Chrome

Come ridurre l'utilizzo della memoria di Google Chrome

Interrompi l'esecuzione di Google Chrome in background

Chrome di solito continua a funzionare in background anche dopo la chiusura. Se utilizzi Windows, potresti aver notato una piccola icona nella barra delle applicazioni, potrebbe essere nascosta dietro la freccia nella barra delle applicazioni. Anche se hai chiuso tutte le schede, l'icona di Chrome non scomparirà: Chrome continuerà a funzionare.

Per un computer con una quantità di memoria limitata, può essere un problema. Inoltre, Chrome continuerà a consumare la batteria del tuo dispositivo. Per la chiusura completa di Chrome, vai al menu Chrome quindi fai clic su "Impostazioni" e trova la sezione "Sistema" e deseleziona "Continua a eseguire app in background quando Google Chrome è chiuso".

 

Rimuovi i componenti aggiuntivi di Chrome inutilizzati

Non è una novità, ma i componenti aggiuntivi del browser rallentano il browser e causano un consumo eccessivo di memoria e batteria. Tutti i componenti aggiuntivi attualmente in esecuzione possono essere visualizzati in Google Chrome Task Manager.

È facile vedere che tutti i componenti aggiuntivi consumano una certa quantità di memoria e scaricano costantemente la batteria del laptop. Rimuovere i componenti aggiuntivi è un'ottima idea, soprattutto quelli che non ti servono.

Per rimuovere i componenti aggiuntivi, vai al menu Chrome <"Impostazioni" <"Altri strumenti" <"Estensioni" e rimuovi il segno di spunta accanto a "Abilitato" del componente aggiuntivo selezionato.

Abilita il click-to-play per i plug-in

Quando la batteria è scarica, si consiglia vivamente di abilitare l'esecuzione del plug-in su richiesta. Ciò eviterà il carico inutile di plug-in senza il tuo permesso, riducendo così l'utilizzo della batteria. Questa impostazione è disponibile nel menu Chrome. Fare clic su "Impostazioni" <"Mostra impostazioni avanzate" e nella sezione "Privacy", fare clic su "Impostazioni contenuto" e nella sezione "Plugin", scegliere "Fammi scegliere quando eseguire il contenuto del plug-in".

Chiudi la scheda aggiuntiva

Probabilmente questo sembra allettante: avere 20 schede aperte nel browser, ma il rifiuto di schede non necessarie può far risparmiare in modo significativo la memoria RAM sul tuo computer.

Le pagine Web continuano a funzionare in background e visualizzano contenuti dinamici, che possono causare un carico eccessivo sul processore e la scarica anticipata della batteria.

Disattivare le schede non necessarie premendo su "x".

 

 

 

Fonte immagine: www.wallpaperscraft.com

Puoi anche leggere: Cosa fare se Google Chrome non risponde

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×