Pubblicità

Rapporto: i telefoni 5G economici arriveranno il prossimo anno, conferma Huawei


Rapporto: i telefoni 5G economici arriveranno il prossimo anno, conferma Huawei

Quest'anno sono state presentate molte ammiraglie da Samsung, Apple, LG, Huawei, OnePlus e altri. La maggior parte di questi dispositivi di punta ha funzionalità 5G o ha una versione che lo fa. Huawei ha anche una variante 5G per il suo smartphone di punta Mate 30. La tecnologia 5G ha visto l'adozione diffusa in una manciata di paesi sin d'ora, ma entro il 2020 dovrebbe essere ciò che è il 4G oggi. Per raggiungere questo traguardo, la tecnologia 5G deve essere portata anche sugli smartphone di fascia media e bassa, non solo sugli smartphone di punta. Ma abbiamo visto di recente la tendenza opposta.

Tuttavia, il CEO di Huawei ha rivelato ai giornalisti che Huawei ha in programma di rilasciare telefoni più economici con funzionalità 5G nel 2020. "Quest'anno la (nostra) segmentazione premium è 5G, l'anno prossimo andremo a smartphone 5G di livello medio e in seguito, il livello basso ", ha detto nell'intervista.

Attualmente, il chipset 5G è costoso da implementare negli smartphone poiché richiede un chipset separato per le chiamate e le funzionalità Internet. Questo è il motivo per cui Huawei ha rilasciato una variante 5G della sua ammiraglia invece di utilizzare una sola versione del telefono con funzionalità 5G. Ma i ricercatori di aziende come Huawei e Apple stanno lavorando per condensare i chipset 5G in uno e quindi renderlo più economico.

Huawei è noto per avere processori Kirin nella sua ammiraglia e dispositivi di fascia media. In particolare, quest'anno Huawei ha utilizzato il SoC Kirin 810 per la maggior parte dei suoi smartphone di fascia media. Questo ci porta a crederlo Huawei continuerà a utilizzare i processori Kirin per la sua linea di fascia media il prossimo anno. Tuttavia, Kirin non ha offerte per i telefoni di fascia bassa. Nel 2019, abbiamo visto che l'azienda è passata all'utilizzo del processore Kirin 710 per smartphone di fascia bassa, inizialmente un chipset progettato per smartphone di fascia media. Potremmo vedere la stessa tendenza nel 2020 se un successore compatibile con 5G del processore Kirin 710 fosse rilasciato il prossimo anno.

Oltre a Huawei, altre aziende come Samsung stanno lavorando per portare la funzionalità 5G anche ai suoi smartphone di fascia media e bassa. Il processore Exynos 980, ad esempio, ha un modem integrato per il supporto 5G e si ritiene che sarà presente negli smartphone di fascia media Samsung il prossimo anno. La capacità 5G arriverà anche sui processori Snapdragon di fascia medio-bassa di Qualcomm il prossimo anno.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità