Rapporto: Samsung sviluppa display OLED pieghevoli per Oppo, Xiaomi e Google


Rapporto: Samsung sviluppa display OLED pieghevoli per Oppo, Xiaomi e Google

Secondo quanto riferito, Samsung Display sta lavorando allo sviluppo di pannelli OLED pieghevoli per diverse aziende produttrici di smartphone. Questi pannelli pieghevoli comprenderanno un design pieghevole e verranno inviati ad aziende come Oppo, Xiaomi e Google.

Secondo un rapporto pubblicato su TheElec, Oppo, Xiaomi e Google prevedono di lanciare smartphone con pannelli pieghevoli verso la seconda metà dell'anno. Lo stesso rapporto afferma che il pannello LED di Oppo avrà un design a conchiglia e sarà possibile piegarlo dall'alto verso il basso.

Quando è aperto, la dimensione dello schermo del display è di 7.7 pollici. Lo schermo del display esterno vanta una dimensione che va da 1.5 a 2 pollici. Il Samsung Galaxy Z Flip, introdotto sul mercato lo scorso anno, aveva uno schermo pieghevole da 6.7 ​​pollici più piccolo di quello del dispositivo Oppo.

Nel 2020, Oppo aveva introdotto un prototipo di schermo pieghevole da 7.7 pollici. Il telefono pieghevole aveva un design pieghevole ed era dotato di tecnologia della fotocamera sotto il display. Questo dispositivo vantava anche funzionalità della fotocamera di fascia alta come un modulo di zoom ottico continuo, uno zoom ottico 10x e uno zoom digitale 100x. Oltre a ciò, il telefono presentava anche tecnologie di ricarica wireless da 65 W e da 125 W. Questa mossa intrapresa dalla società è stata una rappresentazione simbolica del suo investimento in tecnologia futuristica, il tipo che non è stato sfruttato dai suoi rivali fino ad ora.

Il prototipo di schermo pieghevole è stato acquistato e prodotto in collaborazione con Samsung Display, Visionox e BOE. Ma ora, Samsung è l'unica azienda che funge da fornitore. Nel frattempo, Xiaomi ha anche optato per un design pieghevole e ha in programma di introdurre sul mercato uno smartphone pieghevole con display da 8.03 pollici. Lo schermo esterno del dispositivo, che dovrebbe essere largo 6.38 pollici, sarà prodotto da Samsung Display e CSOT.

Secondo quanto riferito, Google ha anche chiesto a Samsung di produrre un pannello OLED pieghevole che dovrebbe essere largo 7.6 pollici. Oggi, i paraventi sembrano essere diventati più popolari dei pannelli pieghevoli. Uno dei motivi principali alla base di ciò è il fatto che è molto più conveniente estrarre la curvatura necessaria affinché il pannello si pieghi utilizzando il metodo di piegatura verso l'esterno. Poiché Samsung ha una notevole esperienza nella produzione di pannelli pieghevoli, queste aziende hanno riposto la loro fiducia in essa per fornirli.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.