Come accedere alla modalità provvisoria in Windows 10


La modalità provvisoria è stata utilizzata per decenni per caricare un sistema operativo Windows danneggiato al fine di recuperare i dati o eventualmente risolvere il problema che non gli consente di caricarsi "normalmente".

In passato il pulsante F8 veniva utilizzato per l'avvio in modalità provvisoria, ma è stato modificato una volta rilasciato Windows 8, che ha introdotto UEFI BIOS e SSD. Oggi parleremo di più modi per entrare in modalità provvisoria sul sistema operativo Windows 10.

Avvio dall'unità di ripristino di Windows

  • Creare un'unità di ripristino su USB utilizzando l'applicazione "Recovery Drive";
  • Riavvia il computer e avvia l'unità di ripristino;
  • Una volta avviato, ti chiederà di selezionare il layout della tastiera in base alla lingua preferita;
  • Scegli Risoluzione dei problemi-> Opzioni avanzate-> Impostazioni di avvio-> Riavvia;
  • Quando il computer si riavvia di nuovo, ti verrà chiesto di scegliere tra diverse opzioni di avvio (seleziona 4 per avviare in modalità provvisoria, 5 per avviare in modalità provvisoria con rete o 6 per avviare in modalità provvisoria con prompt dei comandi).

Utilizzo dell'opzione Impostazioni

  • Dal desktop dovrai prima fare clic sul pulsante Start e selezionare Impostazioni;
  • Scegli Aggiornamento e sicurezza -> Ripristino;
  • In Avvio avanzato selezionare "Riavvia ora";
  • Una volta riavviato il computer, ti verrà richiesto un elenco di opzioni;
  • Scegli l'opzione 4 per avviare in modalità provvisoria (se hai bisogno anche di una connessione Internet in modalità provvisoria dovrai selezionare l'opzione 5 che è "Modalità provvisoria con rete").

Configurazione del sistema

  • Dal desktop fare clic sul pulsante Start e selezionare l'icona di ricerca;
  • Digita "msconfig" e premi Invio per avviare lo strumento di configurazione del sistema;
  • Vai alla scheda Boot e sotto l'opzione Boot seleziona la casella accanto a "Safe Boot" e seleziona l'opzione Minimal;
  • Fai clic su "ok" e ti verrà chiesto di scegliere "Riavvia" o "Esci senza riavviare" (ovviamente, per entrare in modalità provvisoria dovrai fare clic su "Riavvia")

schermata di accesso

  • Quando viene visualizzata la schermata di accesso, tenere premuto il tasto Maiusc e fare clic sul pulsante di accensione sullo schermo -> Riavvia;
  • Una volta riavviato il computer, sarà necessario selezionare Risoluzione dei problemi-> Opzioni avanzate-> Impostazioni di avvio-> Riavvia;
  • Il computer si riavvierà di nuovo, ma questa volta mostrerà le opzioni 4 e 5 che ti consentono di avviare la modalità provvisoria o la modalità provvisoria con rete.

Avvio in modalità provvisoria utilizzando la modalità di riparazione automatica

  • Dopo aver fallito per tre volte consecutive l'avvio normale su Windows 10, il sistema operativo tenterà di avviarsi in modalità di riparazione automatica al quarto tentativo;
  • Una volta che Windows ha diagnosticato il tuo computer, arriverai alla schermata "Riparazione automatica" dove dovrai fare clic su Opzioni avanzate-> Risoluzione dei problemi-> Opzioni avanzate-> Impostazioni di avvio-> Riavvia;
  • Dopo il riavvio del computer, sarai in grado di selezionare l'opzione 4 per avviare in modalità provvisoria o 5 per avviare in modalità provvisoria con rete.

Avvio in modalità provvisoria utilizzando il supporto di installazione di Windows 10 (DVD o USB)

  • Avviare il computer con l'installazione di propria scelta e una volta visualizzata la schermata di installazione di Windows fare clic su "Avanti";
  • Seleziona Ripara il tuo computer per accedere alla schermata delle opzioni;
  • Scegli Risoluzione dei problemi-> Opzioni avanzate-> Prompt dei comandi;
  • Scrivi il comando "bcdedit / set {default} safeboot minimal" e premi "INVIO" per eseguirlo;
  • Al termine dell'operazione, chiudere il prompt dei comandi e selezionare "Continua" per uscire e avviare in "Modalità provvisoria".

Conclusione

Come puoi vedere, ci sono molte opzioni che puoi utilizzare per avviare il tuo sistema operativo Windows 10 in modalità provvisoria. Quindi, se riscontri problemi durante il tentativo di avviare normalmente Windows 10 sul tuo computer, prova ad avviarlo in modalità provvisoria e vedi qual è il problema.

SUGGERIMENTO: Di solito questo accade dopo aver installato un nuovo driver o applicazione.