Pubblicità

Samsung e LG distribuiscono completamente il 3D per i futuri televisori


Samsung e LG distribuiscono completamente il 3D per i futuri televisori

Sembra che i televisori 3D non abbiano avuto successo. Sebbene sia ingiusto accusare LG e Samsung che non hanno impedito un simile risultato, i televisori 3D non sono mai stati molto pratici, rispetto a quelli classici.

Per anni, la tecnologia 3D è stata una moda passeggera che i dipartimenti marketing di dozzine di aziende hanno avuto l'impressione di poter mettere con la forza nella testa e nei riflessi del consumatore. Non solo per anni le strategie per forzare la tecnologia 3D nelle abitudini dei consumatori sono fallite, ma sembra che una volta che l'idea sembrava essere morta, sia nata una nuova identica tendenza.

A tal proposito, qualche anno fa, LG e Samsung hanno affermato che i televisori 3D erano come una scommessa con il mercato, vale la pena farlo. In previsione del 2016, le vendite di TV 3D sono state così deludenti che i due colossi hanno deciso di ritirare la produzione dei fantastici dispositivi.

Secondo un rapporto fornito dal sito sudcoreano ET News, sembra che Samsung non abbia effettuato alcun ordine a fornitori esterni di occhiali 3D. Questo potrebbe essere un segno che i televisori con la stessa tecnologia potrebbero presto essere in scadenza. Samsung non vende TV 3D senza lanci di occhiali, quindi il segno è chiaramente possibile.

Inoltre, l'altro gigante dell'elettronica sudcoreano, LG, sembra che stia seguendo la stessa tattica. Ha realizzato la stessa pubblicazione sudcoreana che eliminerà le tecnologie 3D dalle prossime varianti di TV, ad eccezione dei modelli premium. Anche così, la mossa del gigante significa una riduzione del 50% nella disponibilità delle tecnologie 3D fornite da LG.

Sembra che il motivo principale alla base di questa funzionalità "unica" dei futuri modelli di TV dalla Corea del Sud, sia il trend rialzista rappresentato dai televisori 4K, che tende a gradualmente monopolizzare il mercato. In questo senso è possibile vedere anche televisori ad alta risoluzione, arrivando a prezzi più alti, divulgando ulteriormente la risoluzione che da oggi inevitabilmente sostituirà i 1080p.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×