Il display Samsung entra a far parte della Responsible Business Alliance


Il display Samsung entra a far parte della Responsible Business Alliance

Choi Joo-sun, amministratore delegato di Samsung Display, ha recentemente annunciato che l'azienda diventerà parte della Responsible Domestic Alliance. L'annuncio, che è stato fatto un paio di giorni fa, è uno dei tanti passi che l'azienda ha intrapreso per rafforzare il proprio coinvolgimento ambientale, sociale e di governance (ESG).

La Responsible Business Alliance o RBA sembra essere una coalizione industriale globale i cui membri devono aderire a un codice di condotta che è stato progettato intorno all'etica su cui si deve giurare mentre si lavora in un'organizzazione aziendale. In questo momento, quasi 160 organizzazioni globali sono membri della Responsible Business Alliance. Alcuni dei membri di spicco includono Intel, Samsung Electronics e Apple.

Shin Jae-ho, che dirige la divisione di gestione dei display di Samsung Display, ha dichiarato che "essendo un leader globale nel settore dei display, Samsung Display ha dato la priorità ai valori ambientali e sociali nell'intero processo di produzione del prodotto". Ha inoltre affermato che Samsung Display si sforzerà di diventare un'organizzazione che fornisce esempi di spicco di responsabilità sociale d'impresa (CSR) e continua a rafforzare il suo rapporto con i consumatori e vari altri membri della società prendendo iniziative in questa direzione.

In qualità di membro della Responsible Business Alliance, Samsung Display otterrà anche determinati diritti e privilegi che potrà utilizzare per favorire la sua penetrazione nel mercato dei display. Fino ad ora, ha svolto pratiche commerciali nel rispetto delle leggi nazionali. Ora, come membro della RBA, avrà accesso a molte cose che prima non aveva a sua disposizione. Il codice RBA ha cinque sezioni importanti. Samsung Display intende aderirvi e utilizzarli in modo costruttivo per far avanzare la propria attività. Le cinque sezioni critiche coprono aree come ambiente, lavoro, sistemi di gestione, salute e sicurezza ed etica aziendale.

Samsung Display ha anche affermato che tutti i passi che compirà in futuro saranno conformi agli standard ESG internazionali e non solo limitati agli uffici nazionali. Le energie dell'azienda sarebbero incanalate verso lo svolgimento di audit in loco e lavorare per rafforzare il suo ecosistema di lavoro e sistemi di gestione presso i suoi uffici internazionali.

Anche il Validated Assessment Program messo insieme da diverse organizzazioni di fama mondiale svolgerà un ruolo fondamentale in questo. Samsung Display intraprenderà un'iniziativa per mettere insieme un Segretariato per la gestione sostenibile insieme a un team che consulterebbe l'azienda sulla sua strategia ESG.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.