Samsung Galaxy A10: incursione di Samsung nello scanner Under Display?


Samsung Galaxy A10: incursione di Samsung nello scanner Under Display?

Samsung Galaxy A10: Potrebbe essere il primo dispositivo Samsung a presentare lo scanner di impronte digitali in-display o sotto-display, che il commercio chiama "UDS". È passato molto tempo. Mentre Samsung fa di tutto per mostrare le sue capacità tecnologiche con nuove idee e funzionalità, a volte ci vuole più tempo per adottare alcune modifiche. Il jack da 3.5 mm è uno di questi cambiamenti che l'azienda deve ancora fornire Ammiraglia della serie S.. Ora, anche questa funzione UDS è qualcosa che esiste nel settore da un po 'di tempo e gli smartphone cinesi li ostentano.

Galaxy A10 potrebbe essere svelato nel MWC 2019

La speculazione ora è che la funzione di identificazione biometrica in-display potrebbe essere inclusa nel Samsung Galaxy A10. L'azienda sudcoreana potrebbe sfruttare l'opportunità del MWC per condividere i dettagli con i media su questo. C'è una sorta di schema con l'azienda per provare alcune nuove idee sui modelli con cui ritiene più sicuro rischiare. Il grave disastro che ha avuto con il Galaxy Note 7 ha danneggiato gravemente l'azienda e continua a fare le cose con cautela. Anche i telefoni Samsung Galaxy S9 dello scorso anno hanno avuto alcuni problemi con il funzionamento dell'assistente vocale digitale Bixby, ma non sono entrati in crisi. L'ultima mossa per avere la configurazione della fotocamera posteriore quadrupla nel Galaxy A9 è un altro esempio calzante.

Samsung non vuole che i problemi si risolvano

Se vuoi sapere come si sente Samsung su alcune di queste cose, guarda cosa deve sopportare Google. Google Pixel 3 e 3 XL i telefoni sono nelle notizie quasi quotidianamente per i motivi sbagliati e l'ultima ha a che fare con il sensore di impronte digitali che non funziona correttamente! E mentre Google può occuparsene tramite aggiornamenti software e la sua perdita potrebbe non essere grave, Samsung non può permettersi una situazione simile. Ha molto di più in gioco. Questo è il motivo per cui la società potrebbe aver scelto prima l'introduzione di UDS nel Samsung Galaxy A10 e, se avrà successo, portarlo sui telefoni della serie Galaxy S tradizionali. L'altra voce su questo telefono è che potrebbe avere il Qualcomm Snapdragon 845SoC come processore principale. Questo suggerimento si basa sulla premessa che con il SoC Snapdragon 710 utilizzato nella versione precedente, la progressione naturale potrebbe essere l'845. Non c'è ancora conferma su questo.

Quindi, potrebbe essere il sensore ottico sotto il display per il Samsung Galaxy A10 e sensori a ultrasuoni 3D per i modelli S10.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.