Samsung Galaxy Home Mini verrà lanciato in Corea del Sud


Samsung Galaxy Home Mini verrà lanciato in Corea del Sud

Samsung a un certo punto ha spinto in modo aggressivo il suo assistente vocale digitale Bixby nel mercato statunitense. L'azienda ha dovuto battere una frettolosa ritirata a seguito di una serie di lamentele da parte degli utenti che non era in grado di capire il modo in cui le parole venivano pronunciate negli Stati Uniti. L'azienda non ha fatto alcun serio tentativo in seguito. C'è ora una notizia secondo cui la società sta pianificando di lanciare il suo altoparlante domestico Samsung Galaxy Home Mini nel suo mercato interno in Corea del Sud con Bixby al centro delle sue operazioni.

L'annuncio appare e viene rimosso

In uno sviluppo interessante, l'annuncio sul lancio del Samsung Galaxy Home Mini è stato notato sul sito Web dell'azienda ma successivamente rimosso. Il post in lingua coreana aveva descritto il prodotto con dettagli su come Bixby avrebbe aiutato a controllare i dispositivi con il Galaxy Home Mini. C'era anche la menzione che il dispositivo verrà lanciato nel paese il 12 febbraio. Come saprai, il Galaxy Unpacked l'evento si terrà a San Francisco l'11 febbraio. Il motivo per rimuovere questo post dal sito Web Samsung non è chiaro.

Galaxy Home Mini

Telecomando IR da far parte della fornitura

Un'altra informazione interessante su questo prodotto è che Samsung ha aggiunto un telecomando all'altoparlante per aiutare l'utente ad apportare regolazioni più precise alle impostazioni. Ciò potrebbe sembrare insolito per un dispositivo a comando vocale. L'azienda potrebbe aver ricevuto feedback dalla comunità degli utenti secondo cui non si sentivano a proprio agio nel modificare i livelli del volume o cambiare i brani riprodotti tramite l'altoparlante di casa utilizzando i comandi vocali.

Non so quando il Galaxy Home Mini verrà rilasciato negli Stati Uniti

Secondo l'annuncio, il lancio del Samsung Galaxy Home Mini è limitato al mercato sudcoreano. Non è chiaro se il dispositivo troverà la sua strada nel mercato statunitense e in caso affermativo quando. Bixby è stato originariamente sviluppato per i comandi vocali in lingua coreana. Sono state apportate modifiche per abilitare funziona anche con i comandi inglesi. Tuttavia, l'uso delle parole in inglese e la pronuncia differiscono notevolmente da paese a paese anche tra le nazioni in cui l'inglese è la lingua principale parlata. Ciò si è aggiunto al carico degli sviluppatori di Bixby e il processo di apprendimento automatico deve essere elaborato affinché fornisca prestazioni fluide. L'azienda dovrà vedersela con alcuni giocatori ben radicati nel mercato statunitense come Amazon e Google.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.