Problemi comuni di Samsung Galaxy Note 5 e come risolverli


Galaxy Note 5 è uno dei migliori smartphone Samsung. Con il suo display da 5.7 pollici, il processore super veloce e l'ottima qualità della fotocamera, Note 5 è davvero un dispositivo fantastico. Tuttavia, non importa quanto sia grande il dispositivo, possono verificarsi vari problemi. Ecco i problemi comuni della nota 5 e le soluzioni.

Problemi comuni di Samsung Galaxy Note 5 e come risolverli

Problemi comuni di Samsung Galaxy Note 5 e relative soluzioni

Problemi Wi-Fi Samsung Galaxy Note 5

Senza la connessione a Internet, l'utilizzo di uno smartphone non sarebbe così divertente. Ma cosa fare se si verificano problemi con il Wi-Fi? Ecco le potenziali soluzioni.

Metodo 1:

Attiva il Wi-Fi più volte: vai su Impostazioni> spegni Wi-Fi> attendi qualche secondo> riaccendilo.

Metodo 2:

Riavvia il tuo Galaxy Note 5 spegnendolo, attendi qualche secondo, quindi riaccendilo.

Metodo 3:

Riavvia il tuo router. Spegnilo per un minuto e poi accendilo.

Metodo 4:

Dimentica la rete andando su Impostazioni> Wi-Fi> tocca e tieni premuto sulla rete> seleziona Dimentica quella rete. Successivamente, imposta una nuova connessione.

Metodo 5:

Aggiorna il firmware del router se l'aggiornamento è disponibile. Per scoprire se è disponibile o meno un aggiornamento, puoi verificarlo sul sito Web del produttore del router.

Metodo 6:

Scarica Wifi Analyzer per aiutarti a trovare un canale meno affollato. Puoi scaricare l'app qui.

Metodo 7:

Aggiorna il software del tuo Galaxy Note 5.

Vai su Impostazioni> Informazioni sul telefono> Aggiornamento software> Verifica aggiornamenti> tocca Scarica ora se l'aggiornamento è disponibile. Al termine del processo di download, tocca Installa aggiornamento e il dispositivo si riavvierà. Al termine del processo di installazione, fare clic su OK.

Metodo 8:

Eseguire un ripristino dei dati di fabbrica. Assicurati di avere il backup dei tuoi dati prima di iniziare il processo.

Impostazioni> Backup e ripristino> selezionare Ripristino dati di fabbrica> Ripristina dispositivo.

 

Problemi di connettività di Galaxy Note 5

Questo è uno dei problemi molto comuni del Samsung Galaxy Note 5 di cui molti utenti si sono lamentati. Il Wi-Fi non si connette anche se gli utenti hanno fornito il nome utente e la password corretti. E nel caso in cui sia connesso, viene disconnesso immediatamente. Ecco alcuni metodi per affrontare questo problema.

Metodo 1.

Eseguire l'avvio in modalità provvisoria.

Spegni il tuo Galaxy Note 5> premi il pulsante di accensione fino a quando non appare il Samsung Galaxy Note 5 e rilascialo. Quindi, tieni premuto il pulsante Volume giù finché sullo schermo non viene visualizzata la "modalità provvisoria", quindi rilascia il pulsante.

Metodo 2:

Esegui un ripristino delle impostazioni di fabbrica andando su Impostazioni> Backup e ripristino> seleziona Ripristino dati di fabbrica> Ripristina dispositivo. Inserisci il PIN o la password se richiesto e tocca Continua. L'ultimo passaggio è selezionare "Elimina tutto" per cancellare tutto sul dispositivo.

 

 

Lo schermo del Samsung Galaxy Note 5 continua a congelarsi

Se stai giocando o guardando un video sul tuo Note 5 e lo schermo si blocca improvvisamente, non farti prendere dal panico. Questi passaggi possono aiutarti a risolvere il problema.

Metodo 1:

Spegni il dispositivo, attendi qualche secondo e riaccendilo.

Metodo 2:

Cancella partizione cache.

Spegni il telefono. Dopo che è spento, tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Accensione, Alza volume e Home finché non senti il ​​telefono vibra, quindi rilascia il pulsante Home e Accensione, ma continua a tenere premuto il pulsante Volume su. Quando vedi il menu di ripristino, rilascia il pulsante Volume su. Trova e seleziona "Cancella partizione cache, quindi seleziona Riavvia il sistema utilizzando il pulsante di accensione.

Metodo 3:

Eseguire l'avvio in modalità provvisoria.

Spegni il tuo Galaxy Note 5> premi il pulsante di accensione fino a quando non appare il Samsung Galaxy Note 5 e rilascialo. Quindi, tieni premuto il pulsante Volume giù finché sullo schermo non viene visualizzata la "modalità provvisoria", quindi rilascia il pulsante. Se trovi che lo schermo funziona correttamente in modalità provvisoria, allora c'è un'app responsabile di questo problema, il modo migliore è rimuoverlo.

Metodo 4:

Esegui un ripristino delle impostazioni di fabbrica andando su Impostazioni> Backup e ripristino> seleziona Ripristino dati di fabbrica> Ripristina dispositivo. Inserisci il PIN o la password se richiesto e tocca Continua. L'ultimo passaggio è selezionare "Elimina tutto" per cancellare tutto sul dispositivo.

 

Scarsa durata della batteria su Samsung Galaxy Note 5

Se stai affrontando una scarsa durata della batteria sul tuo Galaxy Note 5, ecco alcuni metodi per affrontare questo problema.

Metodo 1:

Controlla quali app sono responsabili di questo problema andando su Impostazioni> Batteria. Una volta trovato, il modo migliore è disinstallarlo.

Metodo 2:

La disattivazione del servizio di localizzazione può migliorare la durata della batteria del dispositivo.

Vai su App> Impostazioni> scorri le intestazioni a sinistra> tocca Personale> Privacy e sicurezza> Posizione e disabilita i servizi di localizzazione.

Metodo 3:

Disattiva questi servizi quando non li utilizzi: Bluetooth, GPS, Wi-Fi e Internet mobile.

Metodo 4

Riduci il livello di luminosità.

Vai su App> Impostazioni> Display e sfondo.

Metodo 5:

Rimuovi alcune app che non usi.

Vai su Impostazioni> Applicazioni> Gestione applicazioni> Tutto, quindi trova l'applicazione che desideri eliminare, fai clic su di essa e fai clic su Disinstalla.

Metodo 6:

Scaricare Greenify poiché questa app è molto utile perché mette in ibernazione le app problematiche quando non vengono utilizzate.

Metodo 7:

Attiva la modalità di risparmio energetico e la modalità di risparmio energetico avanzato andando su Impostazioni> Batteria.

 

Impronta digitale non riconosciuta su Samsung Galaxy Note 5

Samsung Galaxy Note 5 ha una tecnologia di scansione delle impronte digitali. Prova questi passaggi se il tuo dispositivo non riconosce la tua impronta digitale.

Metodo 1:

Riavvia il tuo Samsung Galaxy Note 5.

Metodo 2:

Rimuovere l'impronta digitale corrente salvata sul dispositivo. Vai a Impostazioni> Personale> Schermata di blocco e sicurezza> Impronte digitali> trova e tocca l'impronta digitale salvata> tocca "Rimuovi".

Metodo 3:

Cancella la cache dell'app per impronte digitali.

Vai a Impostazioni> Applicazioni> Gestione applicazioni> tocca Tutto> trova e tocca App impronta digitale> tocca Cancella cache.

Metodo 4:

Forza l'arresto dell'app Fingerprint.

Vai su Impostazioni> Applicazioni> Gestione applicazioni> tocca Tutto> trova e tocca App impronta digitale> tocca Cancella dati> tocca Forza interruzione.

Metodo 5:

Esegui un ripristino delle impostazioni di fabbrica andando su Impostazioni> Backup e ripristino> seleziona Ripristino dati di fabbrica> Ripristina dispositivo. Immettere il PIN o la password se richiesto e toccare Continua. L'ultimo passaggio è selezionare "Elimina tutto" per cancellare tutto sul dispositivo.

 

Problema di connessione Bluetooth sulla nota 5

Se stai affrontando il problema di connessione Bluetooth in questo momento su Note 5, segui semplicemente i passaggi seguenti.

Metodo 1:

Vai su Impostazioni> Bluetooth, per eliminare tutti gli accoppiamenti precedenti e impostarli da zero.

Metodo 2:

Cancella la cache Bluetooth.

Vai sull'icona dell'app> seleziona Impostazioni> Gestione applicazioni, facendolo scorrere verso sinistra o destra, vedrai tutte le schede> tocca Bluetooth e interrompilo> tocca Cancella cache> tocca Cancella dati> tocca OK. Al termine del processo, il telefono verrà riavviato.

Metodo 3:

Cancella partizione cache.

Spegni il telefono. Dopo che è spento, tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Accensione, Alza volume e Home finché non senti il ​​telefono vibra, quindi rilascia il pulsante Home e Accensione, ma continua a tenere premuto il pulsante Volume su. Quando vedi il menu di ripristino, rilascia il pulsante Volume su. Trova e seleziona "Cancella partizione cache, quindi seleziona Riavvia il sistema utilizzando il pulsante di accensione.

Metodo 4:

Esegui un ripristino delle impostazioni di fabbrica andando su Impostazioni> Backup e ripristino> seleziona Ripristino dati di fabbrica> Ripristina dispositivo. Immettere il PIN o la password se richiesto e toccare Continua. L'ultimo passaggio è selezionare "Elimina tutto" per cancellare tutto sul dispositivo.

 

Problemi di ricarica del Galaxy Note 5

Cosa succede se il tuo Galaxy Note 5 si rifiuta di caricarsi o rallenta la ricarica? Può rovinarti la giornata. Puoi provare queste possibili soluzioni per risolvere il problema.

Metodo 1:

Disabilita la condivisione dell'alimentazione andando su Impostazioni> Applicazioni> Gestisci tutte le applicazioni> tocca la scheda Tutte> trova e forza l'app di interruzione della condivisione dell'alimentazione per disabilitarla

Metodo 2:

Passa a un altro caricabatterie rapido.

Metodo 3:

Avvio in modalità provvisoria.

Spegni il tuo Galaxy Note 5> premi il pulsante di accensione fino a quando non appare il Samsung Galaxy Note 5 e rilascialo. Quindi, tieni premuto il pulsante Volume giù finché sullo schermo non viene visualizzata la "modalità provvisoria", quindi rilascia il pulsante. Se trovi che lo schermo funziona correttamente in modalità provvisoria, allora c'è un'app responsabile di questo problema, il modo migliore è rimuoverlo.

Metodo 4:

Cancella la partizione della cache.

Spegni il telefono. Dopo che è spento, tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Accensione, Alza volume e Home finché non senti il ​​telefono vibra, quindi rilascia il pulsante Home e Accensione, ma continua a tenere premuto il pulsante Volume su. Quando vedi il menu di ripristino, rilascia il pulsante Volume su. Trova e seleziona "Cancella partizione cache, quindi seleziona Riavvia il sistema utilizzando il pulsante di accensione.

.

Nota 5 Lo schermo non risponde

Questo problema non si verifica ogni volta, ma lo schermo si blocca in modo casuale e l'utente non è in grado di utilizzare lo schermo per un periodo compreso tra 2 e 5 secondi, dopodiché lo schermo inizia a funzionare correttamente. Ecco alcune soluzioni per risolvere questo problema.

Soluzione 1:

Usa la custodia per tenere il dispositivo invece di afferrarlo direttamente.

Soluzione 2:

Cancella la partizione della cache.

Spegni il telefono. Dopo che è spento, tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Accensione, Alza volume e Home finché non senti il ​​telefono vibra, quindi rilascia il pulsante Home e Accensione, ma continua a tenere premuto il pulsante Volume su. Quando vedi il menu di ripristino, rilascia il pulsante Volume su. Trova e seleziona "Cancella partizione cache, quindi seleziona Riavvia il sistema utilizzando il pulsante di accensione.

Soluzione 3:

Eseguire l'avvio in modalità provvisoria.

Spegni il tuo Galaxy Note 5> premi il pulsante di accensione fino a quando non appare il Samsung Galaxy Note 5 e rilascialo. Quindi, tieni premuto il pulsante Volume giù finché sullo schermo non viene visualizzata la "modalità provvisoria", quindi rilascia il pulsante. Se trovi che lo schermo funziona correttamente in modalità provvisoria, allora c'è un'app responsabile di questo problema, il modo migliore è rimuovere le app di terze parti una per una o ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo dispositivo.

Soluzione 4:

Esegui un ripristino delle impostazioni di fabbrica andando su Impostazioni> Backup e ripristino> seleziona Ripristino dati di fabbrica> Ripristina dispositivo. Inserisci il PIN o la password se richiesto e tocca Continua. L'ultimo passaggio è selezionare "Elimina tutto" per cancellare tutto sul dispositivo.