Pubblicità

Samsung Galaxy Note 9 arriverà il 9 agosto: display enorme e processore potente


Samsung Galaxy Note 9 arriverà il 9 agosto: display enorme e processore potente

Anche se Galaxy S9 sta attualmente dominando il settore degli smartphone, le cose dovrebbero cambiare non appena Galaxy Note 9 arriverà nei negozi. Galaxy Note 9 è lo smartphone più atteso del 2018 e il motivo alla base di ciò è abbastanza semplice. Galaxy Note 9 rappresenterà il meglio che Samsung ha da offrire e questo significa che sarà dotato di tutte le ultime parti hardware premium e di caratteristiche uniche su cui Samsung può mettere le mani.

Data di lancio ufficiale del Samsung Galaxy Note 9

La cosa interessante di Galaxy Note 9 è che anche se Internet è in fermento con voci e speculazioni in previsione della sua data di lancio, Samsung non vuole svelare nulla al riguardo. Il gigante della tecnologia sudcoreana ama usare l'elemento sorpresa e non svela mai dettagli importanti sui suoi smartphone prima del loro lancio ufficiale.

Sul lato positivo delle cose, Samsung ha deciso di voler entusiasmare i fan per Galaxy Note 9 e ha annunciato la data di lancio ufficiale. Pertanto, Galaxy Note 9 verrà lanciato il 9 agosto al Barclays Center di Brooklyn, New York. L'evento è stato soprannominato "Unpacked" e si dice che Samsung stia pianificando di svelare anche Galaxy Tab S4 allo stesso tempo.

Display enorme

Se c'è qualcosa che tutti sanno sulla linea di smartphone Galaxy Note di Samsung, allora deve essere che tutti vengono forniti con display enormi. Galaxy Note 9 non fa eccezione a questa regola e lo smartphone di punta sarà dotato di un enorme pannello Super AMOLED da 6.4 pollici che lo colloca nella categoria "phablet".

Come accennato in precedenza, il display utilizza la tecnologia Super AMOLED che aiuta a emettere colori caldi e un'elevata risoluzione dei pixel di 1440 x 2960 insieme a una densità di pixel di 514 ppi. Inoltre, vale la pena notare che si tratta di un display Infinity con cornici sottili.

Processore

Considerando che Galaxy Note 9 manterrà il titolo di smartphone di punta dell'azienda, non dovrebbe sorprendere che Samsung lo stia equipaggiando con il suo CPU octa-core Exynos 9810 con clock a 2.7 GHz. Tuttavia, questa CPU sarà disponibile solo sui modelli Galaxy Note 9 spediti in Corea del Sud.

Europa, Stati Uniti e tutti gli altri continenti riceveranno un modello Galaxy Note 9 alimentato dall'ultima CPU Snapdragon 845 di Qualcomm che offre le prestazioni esatte dell'Exynos 9810. Inoltre, entrambe le CPU saranno accoppiate con l'enorme quantità di 6 GB di RAM .

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità