Pubblicità

Samsung Galaxy Note 9 vs Google Pixel 3 XL - Potente confronto tra specifiche e miglioramenti


Samsung Galaxy Note 9 vs Google Pixel 3 XL - Potente confronto tra specifiche e miglioramenti

La faida

Vantando una serie di miglioramenti, Pixel 3XL potrebbe essere un serio concorrente del Note 8, a differenza del 2XL rispetto al Note 8. Google ha lavorato duramente per migliorare il dispositivo, aggiungendo una serie di caratteristiche desiderabili che rendono Pixel 3 XL un ottimo dispositivo . Leggi di seguito per scoprire come resiste all'acclamato Samsung Galaxy Note 9.

Tempo sullo schermo

Entrambi i dispositivi offrono uno schermo bello, luminoso e ricco di colori. L'offerta di Samsung è solo leggermente più grande a 6.4 pollici rispetto al display da 6.3 pollici di Google Pixel3 XL, ma la differenza è appena percettibile. L'enorme tacca presente sul Pixel 3 XL avrebbe potuto essere più piccola, ma lo spazio sullo schermo è generoso e ben bilanciato.

Si prevede che Samsung utilizzi il meglio per il proprio dispositivo e il Super AMOLED quad-HD è un po 'migliore secondo noi.

Concorso fotografico

Quando si tratta di scattare quella dolce foto, entrambi i dispositivi offrono una scelta solida, ciascuno basato su una tecnologia diversa.

Il Note 9 riprende la fotocamera ad apertura variabile introdotta per la prima volta su S9. Il sensore è in grado di cambiare dinamicamente tra f / 1.5 ef / 2.4 per catturare la foto migliore in qualsiasi condizione, inclusa velocità variabile, fulmini o distanza. Modellata sull'occhio umano, la fotocamera si adatterà immediatamente alle condizioni, proprio come fanno i nostri occhi. Le doppie fotocamere posteriori forniranno foto e video straordinari, inclusa la qualità 4K.

A seguito della popolarità del Pixel 2, la fotocamera presente sul Pixel 3 XL è ancora meglio. Utilizzando una singola fotocamera da 12.2 MP con un'apertura fissa f / 1.8, impiega anche un Pixel Visual Chip migliorato per elaborare le foto. Google si affida anche all'intelligenza artificiale affinché Pixel 3 XL possa catturare le migliori immagini possibili. Una nuova funzionalità chiamata Top Shot eseguirà una serie di scatti rapidi e evidenzierà automaticamente quello migliore. Alcuni pensano che un altro sensore sarebbe stato una buona aggiunta ma la qualità delle foto scattate dimostra che uno è sufficiente se sai come usarlo. Sorprendentemente, Pixel 3 XL offre doppie fotocamere frontali, che ti offrono selfie migliori poiché una fotocamera grandangolare consentirà a tutta la banda di apparire nelle foto.

Potenza di calcolo

Con l'hardware le differenze sono un po 'più significative. Entrambi i dispositivi sfoggiano Qualcomm Snapdragon 845, con l'aggiunta del Pixel Visual Core nel caso di Google Pixel 3 XL.

Spazio di memoria

Samsung eccelle quando si tratta di dimensioni della memoria. Google offre 4 GB di RAM, mentre la base Il modello Nota 9 ne aggiunge altri due e una scelta più costosa di 8 GB. Samsung vince anche quando si tratta di memoria integrata poiché le opzioni da 128/512 GB superano sicuramente le modeste configurazioni da 64/128 GB presentate da Google.

Ciò che rende Samsung ancora più attraente è che anche il Note 512 da 9 GB offre uno slot microSD, mentre Pixel 3 XL non ha memoria espandibile.

Accendi la musica

Il suono impressionante è offerto da entrambi i terminali. Il Samsung Galaxy Note 9 mantiene il vecchio jack da 3.5 mm, mentre Google ha rimosso l'amata porta e offre supporto per gli accessori USB-C.

Numeri di potenza

Mentre le batterie non rimovibili sono diventate il punto fermo, il Note 9 ha una batteria più grande a 4,000 mAh rispetto alla batteria da 3430 m trovata nel Pixel 3 XL. La ricarica wireless è veloce e disponibile per entrambi i terminali.

Tocca per sbloccare

Puoi proteggere entrambi i dispositivi utilizzando un sensore di impronte digitali e Samsung offre anche uno scanner dell'iride per una maggiore sicurezza (e vibrazioni FaceID).

Scegli il tuo colore

Il Note è disponibile in quattro colori disponibili, a seconda dei tuoi gusti: Midnight Black, Ocean Blue, Cloud Silver e Lavender Purple. Con un po 'di umorismo ironico, Google offre tre scelte: Just Black, Very White e Not Pink.

Conclusione

Sebbene entrambi i dispositivi abbiano i loro vantaggi e svantaggi, è difficile scegliere un vincitore. Ciò che li distingue può essere ristretto a due caratteristiche completamente diverse. Nel caso di Google Pixel 3 XL, sono i primi aggiornamenti software, che sono garantiti per un po ', anche dopo il rilascio del modello successivo, poiché puoi aggiornare il tuo Pixel 2 ad Android Pie. Samsung ha la S-Pen, uno strumento polivalente che ti semplificherà la vita in quanto ha una moltitudine di scopi utili.

Puoi scegliere uno dei dispositivi e goderti un'esperienza premium e degna. Tutto dipende dalle preferenze personali.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità