Perdite di colore e caratteristiche del Samsung Galaxy P30


Perdite di colore e caratteristiche del Samsung Galaxy P30

Mentre Samsung era impegnato a prepararsi per il precedente evento Galaxy Unpacked, abbiamo alcune voci dalla Cina che affermano che il gigante tecnologico sudcoreano inizierà lo sviluppo di due nuove serie, Galaxy P e Galaxy R. Oltre a ciò, queste due serie lo faranno. essere il sostituto per la serie Galaxy J in quanto verrà interrotto il prossimo anno.

Altre voci sarebbero che un veterano di Nvidia è stato assunto dalla società per lavorare sulla sua GPU mobile. Sembra che Apple avrà presto un po 'di concorrenza poiché questa azienda non ha la propria GPU ma ha utilizzato un SoC della serie A progettato su misura sui suoi modelli di iPhone. Samsung potrebbe persino conquistare il mercato con questa strategia. Alcuni anni fa, nel 2015, Apple ha deciso che avrebbero iniziato a lavorare sulla propria GPU solo per migliorare le esperienze di realtà virtuale, ma ciò non è accaduto.

Samsung Galaxy P30 di fascia media

Queste due serie non saranno telefoni di punta, Galaxy P sarà una serie di fascia bassa e Galaxy R sarà una serie di fascia media, secondo l'informatore cinese che ci ha aggiornato con le informazioni dal loro account Twitter @MMDDJ. Quello che sappiamo finora è che di queste due nuove serie, una di esse avrà Samsung come ODM (il produttore del design originale) e quella sarebbe la serie Galaxy P. Ciò si traduce anche in quanto Samsung non produrrà il Galaxy P da solo, ma solo il design sarà pronto.

Questa strategia ha l'obiettivo di ridurre l'onere dei costi di Samsung perché se non producono quegli smartphone nella propria struttura, l'azienda non avrà la necessità di investire nel processo di produzione. Ora che si atterranno al percorso ODM, se ciò è accurato, Samsung farà parte del piccolo gruppo di fornitori di Android che non producono intrinsecamente i loro progetti.

Il lancio della serie Galaxy P è previsto per la prima volta in Cina. Secondo un nuovo rapporto, le impronte digitali del primo telefono della serie saranno montate nel display e potrebbero chiamarsi Galaxy P30 + e Galaxy P30. Un altro rapporto ha stimato che i telefoni sarebbero disponibili in due varianti di archiviazione e in una vasta gamma di colori. Come accennato, questi due telefoni avranno le GPU dell'azienda integrate, il che è una mossa abbastanza grande per Samsung.

Le varianti di archiviazione del Samsung Galaxy P30 saranno 128 GB e 64 GB secondo le fonti di Sammobile, ei colori saranno rosso, rosa, nero, blu. Questa gamma di colori soddisferà qualsiasi acquirente di questa nuova serie. Il Galaxy P30 avrà uno di questi colori come base, ma il design sarà un gradiente. In un certo senso conferisce a questo telefono di fascia media una certa eleganza. Queste due serie dovrebbero essere lanciate prima della fine dell'anno, il che significa che potresti avere un'idea di un regalo di Natale per qualcuno.

I processori Exynos alimenteranno questi telefoni di fascia media e saranno dotati di 4 GB o 3 GB di RAM a seconda della variante di archiviazione scelta. Un'altra ipotesi sarebbe che il telefono potrebbe ricevere una doppia fotocamera posteriore solo perché molte aziende che vendono smartphone Android hanno introdotto questa funzione sui loro telefoni.

Il Galaxy A7 2018 è stato già lanciato da Samsung in India e presenta anche una configurazione a tripla fotocamera nella parte posteriore del telefono e il sensore di impronte digitali è montato sul lato. Si dice che la società abbia anche uno smartphone con quattro fotocamere posteriori in cantiere.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.