Samsung Galaxy S10: verranno utilizzati entrambi i processori


Samsung Galaxy S10: verranno utilizzati entrambi i processori

Samsung Galaxy S10: Come previsto, il prossimo flagship di Samsung, il Galaxy S10, S10 Plus e S10 Lite in uscita, sarà dotato del SoC Qualcomm Snapdragon 845 e del Exynos 9820 a seconda del mercato in cui viene venduto il dispositivo. Non è una novità, almeno per molti dei produttori di smartphone cinesi. Avrebbero spesso due processori, uno con un ranking inferiore destinato ai mercati sensibili al prezzo e il chipset superiore, solitamente Qualcomm, per mercati avanzati come gli Stati Uniti e l'Europa. Samsung lo farà per il suo smartphone di punta per il decimo anniversario che potrebbe sembrare strano ad alcuni, ma è così che va.

Combinazioni di codici rilasciate

L'ipotesi di cui sopra sui 2 processori deriva da un Tweet di Roland Quandt in cui afferma che il modello Samsung Galaxy S10 arriverà in tre modelli:

SM-G970F e G970U

SM-G973F e G973U

SM-G975F e G975U

L'inferenza è che la "U" qui sta per il chipset Qualcomm Snapdragon che sarà l'845 Soc e la "F" per il chipset Exynos. Ciò significherebbe che tutte e tre le varianti avranno questa strategia a doppio processore. Quandt ha appena aggiunto che tutti questi dispositivi sono in fase di test.

Sensore a ultrasuoni e fotocamera da 48 MP

Da quando sono iniziate ad apparire le voci sul prossimo flagship di Samsung, non c'è stata praticamente fine al flusso di informazioni su base giornaliera. I problemi di visualizzazione e notch sono stati risolti con la conferma che è stato scelto il design Infinity O e ha un piccolo foro rotondo sullo schermo. Ma poi ha sollevato la questione di quanto sarebbe bello per l'identificazione del viso. Successivamente è stato confermato che l'ID facciale per lo sblocco del telefono è stato eliminato e sarà presente un sensore di impronte digitali. Ma l'idea più ampia di avere un lettore ultra-sonico, un'idea innovativa che occuperà circa il 30% degli immobili sullo schermo del display principale e sarà, quindi, molto più veloce nello sbloccare il telefono è ora suggerita come un altro USP di il Samsung Galaxy S10.

L'altra informazione significativa riguarda la fotocamera. Alcune fonti indicano che potrebbe essere un sensore da 48 MP, anche se il supporto che il SoC Snapdragon 845 sarà in grado di offrire a una fotocamera di queste dimensioni rimarrà discutibile.

Ciò aprirà la possibilità di ulteriori informazioni sul nuovo telefono Samsung che verrà presentato all'inizio del prossimo anno. Continua a guardare questo spazio.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.