Pubblicità

Samsung Galaxy S10: svelato il processore Exynos 9820 da montare nel dispositivo


Samsung Galaxy S10: svelato il processore Exynos 9820 da montare nel dispositivo

Samsung Galaxy S10: Mentre la speculazione è stata intorno al Qualcomm Snapdragon 845SoC come processore scelto per il prossimo Galaxy S10 di punta di Samsung, c'erano anche indicazioni che il gigante sudcoreano potrebbe avere un asso nella manica sotto forma di un chipset Exynos interno come bene. Ora traspare le due varianti, Samsung Galaxy S10 e Galaxy S10 Plus sfoggeranno entrambi il processore Exynos 9280.

4thProcessore di generazione con prestazioni migliorate

Ci sono stati rapporti coerenti su come Samsung non lascerà nulla di intentato per garantire il Samsung Galaxy S10 gli smartphone hanno alcune caratteristiche uniche per indicare il 10th anniversario del modello di smartphone. Tenendo presente ciò, il processore principale era destinato a possedere specifiche superiori e offrire prestazioni migliorate in molte aree del nuovo dispositivo di punta. Una di queste caratteristiche in Exynos 9820 sarà la capacità di supportare la registrazione video 8K. Nessun altro chipset rilasciato finora ha questa funzione. Ci si può aspettare che anche aree come la fotocamera e le capacità di elaborazione delle immagini del Samsung Galaxy S10 siano di gran lunga superiori, con il nuovo processore montato.

La combinazione con la GPU ARM Mali-G76 MP12 per la grafica fornirà una migliore esperienza utente nel rendering di colori, immagini, video e impostazioni di gioco. Anche se potrebbe essere un po 'presto per iniziare a fare confronti con il SoC Qualcomm Snapdragon 845, Samsung afferma che il nuovo Exynos 9820 porterà a un miglioramento delle prestazioni di circa il 40% rispetto al suo predecessore, l'Exynos 9810. E un altro parametro importante i processori sono valutati, l'efficienza energetica o la capacità di limitare la potenza assorbita dalle diverse app sullo smartphone, produrrebbe un miglioramento del 35%. Ciò significa praticamente che avrai tempi di risposta migliori con app e giochi e, allo stesso tempo, la batteria non perderà la sua carica così rapidamente.

Specifiche di base dell'Exynos 9820 da utilizzare sul Samsung Galaxy S10

8nm è la figura operativa che descrive le specifiche del nuovo processore e si chiama 8nm Low Power Plus o base LPP su cui è costruito il chipset. Per consentire al chipset di supportare le applicazioni della tecnologia AI sullo smartphone, è incorporata un'esclusiva capacità di elaborazione neurale integrata. È un processore octa core, di cui quattro sono core Cortex A-55 e 2 core A-75 con i restanti due core personalizzati. Come accennato, c'è il supporto per la registrazione video 8K, grazie ad un avanzato processore di segnale d'immagine.

Si può confermare che il Samsung Galaxy S10 e S10 Plus i telefoni che verranno lanciati l'anno prossimo saranno dotati dei processori Exynos 9820.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità