Le perdite di Samsung Galaxy S10 portano il lettore di impronte digitali sullo schermo e un nuovo display senza cornice


Le perdite di Samsung Galaxy S10 portano il lettore di impronte digitali sullo schermo e un nuovo display senza cornice

Secondo la nota fonte IceUniverse, prima della fine del 2018 vedremo comparire sul mercato cinese alcuni nuovi modelli Galaxy. Abbiamo appena scoperto qual è la probabilità di un nuovo hardware nel Galaxy S10.

Cosa dovremmo aspettarci?

È passato del tempo da quando abbiamo avuto qualcosa di veramente nuovo sul mercato. Funzionalità come ricarica wireless, riconoscimento facciale, touch screen, impronte digitali o riconoscimento dei gesti sono state ampiamente utilizzate da tutti i produttori di telefoni, quindi coloro che hanno una profonda conoscenza di come funzionano i dispositivi mobili non hanno alcuna possibilità di rimanere davvero sorpresi da eventuali piccoli miglioramenti. Tuttavia, un utente medio di un telefono potrebbe considerarli un enorme balzo in avanti nel campo della tecnologia, qualcosa che è davvero eccitante.

Lettore di impronte digitali su schermo

Sapendo questo, Samsung utilizzerà sicuramente alcune delle funzionalità che i suoi concorrenti hanno già introdotto sui propri dispositivi. Una delle possibili aggiunte al prossimo Galaxy S10 è un lettore di impronte digitali sullo schermo, una tecnologia sviluppata e utilizzata dai produttori di telefoni cinesi. Tuttavia, questi smartphone non sono stati resi ampiamente disponibili in Europa e Nord America, quindi Samsung ha la possibilità di presentare questa funzionalità ai mercati occidentali.

Nuovo display senza cornice

Si suggerisce inoltre che la società sudcoreana potrebbe decidere di ridurre ulteriormente le cornici, rendendole praticamente invisibili. Il gigante della tecnologia ha rifiutato di implementare una "tacca", che viene utilizzata dai loro rivali. Invece, Samsung potrebbe voler posizionare una fotocamera sotto il vetro di un display con schermi microLED e tutti i sensori sotto il display. In questo modo, l'azienda sarà in grado di ottenere uno schermo intero senza la necessità di utilizzare una tacca. Chi ha un profondo interesse per gli smartphone potrebbe saperne qualcosa, poiché questa tecnologia è stata dimostrata da Samsung quasi un anno fa.

Fotocamera con triplo obiettivo nella parte posteriore

La società molto probabilmente cercherà di migliorare la sua fotocamera, che è una delle caratteristiche più importanti di tutti gli smartphone moderni e qualcosa che potrebbe dare loro un vantaggio rispetto ai concorrenti sul mercato. Una fotocamera con triplo obiettivo a il retro del nuovo Galaxy S10 sarà sicuramente visto come qualcosa di rivoluzionario, dando a Samsung un vantaggio su Huawei e Apple, che utilizzano una tecnologia simile.

L'arrivo di Galaxy S10 segnerà sicuramente un nuovo capitolo nella storia di Samsung. È molto probabile che tutti i miglioramenti menzionati vengano ben accolti dagli utenti di smartphone, rendendo Galaxy Note 9 l'ultimo dispositivo appartenente alla lunga serie di phablet. È anche possibile che Galaxy X possa arrivare nell'agosto 2019, prendendo il posto di Note durante il MWC.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.