Pubblicità

Samsung Galaxy S10 potrebbe non ottenere quel 5G che stavi sognando


Samsung Galaxy S10 potrebbe non ottenere quel 5G che stavi sognando

La prossima generazione di dati mobili super veloci, il 5G, è dietro l'angolo con reti incredibilmente veloci e potrebbe decollare il prossimo anno. La parte amara è che questa rete ha un proprio vocabolario di parole d'ordine e gergo tecnologico che vengono lanciati contro di noi dai dirigenti del settore wireless senza pensarci due volte.

Che cos'è 5G?

Per rendere questo argomento più informale, impariamo la definizione di 5G: è la quinta generazione (5G, duuh) della tecnologia cellulare che mira a offrire al pubblico una migliore copertura, velocità e reattività delle reti wireless. Vuoi sapere quanto velocemente? Da 10 a 100 volte più veloce di quello a cui sei abituato, e anche molto più veloce di quel cavo in fibra ottica che potresti avere in casa. Per renderti più facile da capire, in pochi secondi avrai scaricato quelle stagioni di Stranger Things.

Samsung non perderà questa occasione

Secondo The Bell, una pubblicazione sudcoreana, Samsung Galaxy S10 uscirà entrambi in 5G e le varianti 4G, o almeno questo è ciò a cui punta Samsung. Samsung, così come Apple, potrebbe lanciare il proprio trio di Ses, Galaxy S10 Plus, Galaxy S10 e Galaxy S10 Lite. Tuttavia, l'unico telefono che otterrebbe l'opzione 5G è Galaxy S10 Plus.

Come previsto, non sarà facile Samsung per realizzare il Galaxy S10 Plus adatto per la rete 5G. Il telefono avrà bisogno di quattro o cinque antenne aggiuntive e, per questo motivo, il prezzo aumenterà rispetto alla versione 4G. Per non aumentare i prezzi di tutti i telefoni del trio, Samsung offrirà questa opzione solo al suo telefono premium.

Il 5G non sarà la tua connessione media secondo operatori come Verizon e AT&T che hanno già stabilito la copertura per il 5G; anche altri vettori stanno per farlo. Ora il passo successivo è che i produttori di telefoni rendano i loro telefoni adatti alla connessione.

Di solito, febbraio o marzo è il mese di pranzo della serie Samsung Galaxy S, ma il gigante tecnologico ha detto che S10 non sarebbe il primo a ottenere una rete 5G.

Il capo dell'azienda sudcoreana, DJ Koh, ha dichiarato in una dichiarazione al suo evento Unpacked globale che stanno lavorando con le società di telecomunicazioni coreane per lanciare nel paese il primo modello 5G, ma basato su ZDNet, non sarà il Samsung Galaxy S10. Il servizio 5G verrà lanciato a marzo 2019 in Corea del Sud.

Voci confermate

Il CEO non ha perso l'occasione di annunciare che Samsung sta lavorando a quel telefono pieghevole di cui continuiamo a sentire parlare. Non è troppo lontano nel futuro, ma Koh non ha confermato che sarà il primo dispositivo Samsung a ottenere il 5G.

Potresti anche aver sentito che la società potrebbe unire le serie Note e S insieme, ma Koh ha negato che ciò sarebbe accaduto prima del 2020. Ha detto: "Per l'immediato futuro, non ci sarà un cambiamento nel lancio della serie S nel prima metà e serie di note nella seconda metà dell'anno. "

I flagship Galaxy S9 e S9 Plus sono i predecessori di Galaxy S10 che potrebbe essere lanciato durante il Mobile World Congress Show del prossimo anno, poiché è diventata una tradizione per la società fare lì i suoi annunci riguardanti la serie Galaxy S.

Poiché il Galaxy S10 non otterrà la rete 5G, forse lo farà il dispositivo pieghevole.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×