Samsung Galaxy S10/S10+ non accetta il PIN: come risolverlo?


La maggior parte delle persone preferisce utilizzare il riconoscimento delle impronte digitali per sbloccare il proprio Samsung Galaxy S10/S10+ perché è più veloce. Tuttavia, devi scegliere un altro metodo di sblocco nel caso in cui il primo non funzioni. Quando non riesce a riconoscere la tua impronta digitale, il dispositivo ti chiederà di inserire un'altra tecnica, come password, PIN, sequenza o altro. Alcuni utenti trovano che il PIN sia più comodo da usare. Ma cosa succede se anche Samsung Galaxy S10/S10+ non accetta il PIN? Come sistemarlo?

Vedi anche: Come abilitare la modalità Non disturbare su Samsung Galaxy S10/S10+

Samsung Galaxy S10/S10+ non accetta il PIN: come risolverlo?

Prova un altro metodo di sblocco

Se hai impostato il PIN e un altro metodo di sblocco, come il riconoscimento delle impronte digitali, prova a utilizzare un'altra opzione. Assicurati che il dito e lo scanner siano asciutti, privi di polvere, sporco, ecc. Prova a usare anche un altro dito. Se non funziona, passa alla soluzione successiva.

Forza riavvio

Per eseguire un riavvio normale, è necessario sbloccare il dispositivo. Pertanto, non funzionerà per Samsung Galaxy S10/S10+ che non accetta problemi con il PIN. Un riavvio forzato è una risposta in questo caso.

Passaggi per forzare il riavvio Galaxy S10/S10+
1. Tieni premuto il tasto Volume giù
2. Tieni premuto il pulsante di accensione
3. Continua a tenere premuti entrambi i tasti per alcuni secondi finché non si riavvia, quindi rilasciali.

Usa Trova il mio cellulare

Puoi sbloccare il tuo Galaxy S10/S10+ da remoto tramite computer o tablet. Tuttavia, questo metodo richiede che il telefono si connetta a Internet, sia esso una rete Wi-Fi o Mobile. La funzione Trova il mio cellulare dovrebbe essere abilitata su S10/S10+.

1. Visitare il Trova il mio cellulare sito web su un browser sul tuo computer
2. Accedi utilizzando lo stesso account Samsung che usi sul tuo Galaxy S10/S10+


3. Fare clic sul dispositivo che si desidera sbloccare
4. Seleziona l'icona di sblocco nel menu indicato
5. Fare clic sul tasto Sblocca
6. Inserisci la password del tuo account Samsung
7. Fare clic su Avanti, quindi verificare se sul telefono è presente una notifica che informa che il metodo di sblocco è stato ripristinato.

Usa Smart Lock

Google Smart Lock è una funzione che consente ai tuoi dispositivi Android di rimanere sbloccati in tre modi diversi: rilevamento sul corpo, luoghi attendibili e dispositivi attendibili. Se hai attivato questa funzione sul tuo Samsung Galaxy S10/S10+, puoi utilizzarla per sbloccare il telefono. Ad esempio, puoi avvicinare un dispositivo Bluetooth affidabile al tuo Galaxy S10/S10+ e verrà sbloccato senza inserire un PIN o una password. Naturalmente, entrambi i dispositivi devono essere collegati anche tramite Bluetooth.

Cancella partizione cache

La cancellazione della partizione della cache è una delle potenziali soluzioni quando il tuo dispositivo Samsung Galaxy si comporta male. Per farlo, devi prima spegnere il telefono. Se non puoi spegnerlo normalmente, lascia che la batteria si scarichi completamente.

1. Dopo aver spento il telefono, tenere premuti i tasti Volume su e Bixby.
2. Mentre tieni premuti quei tasti, tieni premuto il tasto di accensione. Non rilasciarli ancora.
3. Continua a tenere premuti i tre tasti per alcuni secondi finché non viene visualizzato il logo Android. Quindi, rilasciali tutti.
4. Attendere fino a quando non viene visualizzato il menu di ripristino del sistema Android ed evidenziare l'opzione Cancella partizione cache utilizzando il tasto Volume giù.
5. Premere il tasto di accensione per selezionare.
6. Evidenziare l'opzione Sì e premere il tasto di accensione per selezionare.
7. Evidenziare Reboot system now e premere il tasto di accensione per confermare. Il tuo Samsung Galaxy S10/S10 si riavvierà.

Impostazioni di ripristino di fabbrica

Se nessuna delle soluzioni sopra risolve il tuo Samsung Galaxy S10/S10+ che non accetta problemi con il PIN, rimangono altre due opzioni. Visita il centro di assistenza Samsung o ripristina le impostazioni di fabbrica del telefono, che elimineranno tutti i dati e le impostazioni. Se non sei sicuro o non hai ancora eseguito il backup dei dati, considera di scegliere la prima opzione.

Passaggi per ripristinare le impostazioni di fabbrica Galaxy S10/S10+

1. Spegni il telefono o lascia che la batteria si scarichi da sola
2. Tieni premuti i pulsanti Volume su, Bixby e Accensione fino a quando non viene visualizzato il ripristino del sistema Android
3. Trova l'opzione Cancella dati/ripristino dati di fabbrica utilizzando i tasti Volume su e giù. Quindi, premi il pulsante di accensione per confermare
4. Scegli Sì premendo il pulsante di accensione
5. Seleziona Riavvia il sistema ora e si riavvierà