Pubblicità

Samsung Galaxy S10 + avvistato su Geekbench con Android 11


Samsung Galaxy S10 + avvistato su Geekbench con Android 11

C'era un'ammirazione a tutto tondo per il principale Samsung sudcoreano per il modo in cui ha aggiornato rapidamente la versione del software Android Pie sui suoi dispositivi più recenti. I consueti ritardi tra il rilascio della versione beta del sistema operativo e la sua adozione nei dispositivi sono stati drasticamente ridotti questa volta. La stessa alacrità sembra essere visibile con la prossima versione del sistema operativo, Android 11 o R se segui la progressione alfabetica. Le informazioni sono state raccolte da un avvistamento del Samsung Galaxy S10 + sul sito di benchmark Geekbench di recente.

Numero di modello nel codice

Quando le aziende inviano i propri dispositivi a Geekbench per il benchmarking, il nome del modello così come è noto sul mercato non è specificato. Viene menzionato il codice identificativo interno fornito. In questo caso, il Samsung Galaxy S10 + è identificato come Samsung SM-G975F. Allo stesso modo, il sistema operativo è menzionato come Android R, in linea con il modo in cui Google ha nominato il suo sistema operativo ogni anno in ordine alfabetico. La versione attualmente utilizzata è Android Q.

Oltre a prendere nota della nuova versione del sistema operativo, c'è ben poco altro che puoi distinguere da questo elenco di Geekbench.

Galaxy S10 più

Google aveva recentemente rivelato l'anteprima del nuovo sistema operativo

Samsung non ha quasi perso tempo nel provare il nuovo software sul suo dispositivo di punta, sebbene lanciato lo scorso anno. Un'anteprima di Android 11 è stata condivisa da Google solo pochi giorni prima. Google rilascia la nuova versione del suo sistema operativo Android nella seconda metà dell'anno. Febbraio potrebbe apparire troppo presto per il suo rilascio per il caricamento su smartphone. Google potrebbe voler avere la sua gamma di telefoni Google Pixel in esecuzione sul nuovo firmware prima che gli altri marchi lo prendano per l'aggiornamento dei loro modelli.

C'è la possibilità che il generale tempo impiegato per avere la versione stabile del nuovo sistema operativo aggiornato su tutti i dispositivi Android idonei dal momento in cui è stato presentato da Google potrebbe essere ridotto al minimo. La maggior parte delle marche di smartphone ha sviluppato le proprie interfacce utente e avrebbero bisogno di ricostruirle per adattarle alle modifiche apportate da Google nel sistema operativo.

Infine, la cosa che gli utenti di smartphone sarebbero interessati a sapere è se il loro dispositivo otterrebbe l'aggiornamento del firmware al sistema operativo Android 11. La regola empirica seguita da Samsung è un massimo di due aggiornamenti del firmware per dispositivo. Se il tuo dispositivo rientra in questa disposizione, puoi aspettarti un aggiornamento, prima o poi.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×