Riconoscimento dell'impronta digitale a ultrasuoni Samsung Galaxy S10 e nuove modifiche


Riconoscimento dell'impronta digitale a ultrasuoni Samsung Galaxy S10 e nuove modifiche

Samsung Galaxy S10 avrà indubbiamente molti punti di forza quando verrà rilasciato, ma forse il più grande sarà il suo sensore di impronte digitali sotto lo schermo. Abbiamo sentito parlare per la prima volta di questa funzione nel 2017. Poi si vociferava che sarebbe arrivata con la linea S9 e S9 +, ma sembra che la società abbia deciso di saltare avanti e implementare questa tecnologia con lo smartphone di punta del prossimo anno.

Alcune perdite suggeriscono che il sensore di impronte digitali utilizzerà Snapdragon Sense ID 3D di QUALCOMM. Ciò significa che possiamo aspettarci di vedere il sistema di riconoscimento delle impronte digitali a ultrasuoni con questo dispositivo.

Cosa significa?

Snapdragon Sense ID funziona implementando una funzione chiamata mappatura dei dettagli. In poche parole, ciò significa che gli utenti possono posizionare le proprie impronte digitali sul sensore e questo le rileverà immediatamente, consentendo una migliore sicurezza di ciò che si tiene sul telefono. Gli impulsi ultrasonici funzionano viaggiando dallo schermo al dorso del dito.

Di solito, i sensori di impronte digitali funzionano analizzando sensori di impronte digitali capacitivi sotto forma di immagini bidimensionali. Che cosa Samsung Galaxy S10 aggiungerà a ciò il fatto che utilizzerà il 3D immagini per riconoscere l'impronta digitale. Il Sense ID consentirà anche l'autenticazione senza password denominata Fast Identity Online. Ciò significa che i dati con la tua impronta digitale sono al sicuro e protetti da forze esterne.

Concorso per iPhone X

Se questa fuga di notizie deve essere presa come verità, ciò significa che Apple avrebbe un potente concorrente sul mercato di fronte a Samsung. Le due società stanno lavorando per superare le altre da un po 'di tempo, ma l'aggiunta di questa funzionalità significa che Apple dovrebbe fare un passo avanti nel suo gioco per affrontare il punto di svolta di Riconoscimento dell'impronta digitale 3D.

Un altro posto in cui Apple vedrà una forte concorrenza è il loro dipartimento Face ID. Quando hanno rilasciato iPhone X, la funzione Face ID è diventata un punto fermo per lo sblocco sicuro degli smartphone. Tuttavia, la società sudcoreana sembra stia lavorando a un nuovo sensore che sarà la sua risposta al Face ID di Apple.

Nel complesso, il fatto che Samsung stia aggiungendo nuove tecnologie al loro ultimo smartphone in lavorazione significa che gli utenti saranno più tentati di scegliere il marchio Android piuttosto che Apple. Siamo entusiasti di vedere quale mossa farà l'azienda iOS in modo che possano affrontare la concorrenza e mantenere la loro posizione di forza.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.